Motherboard Homepage

La strana storia dello sfondo più famoso di Windows

Come uno scatto casuale è diventato la seconda foto più pagata di sempre a un fotografo vivente.
21 luglio 2017, 6:31am

Se volessimo descrivere il sistema operativo Windows XP con un'immagine, sarebbe questa foto di Charles O'Rear. Sul vecchio computer lentissimo di un fratello maggiore o su quello della sala PC delle superiori, tutti hanno visto lo sfondo con una collina di un verde quasi assurdo, e un cielo azzurro mare attraversato da qualche nuvola sparsa. Ma come ci è finita quell'immagine onnipresente, che Windows ha soprannominato "Bliss", ovvero "felicità", su milioni di computer con installato Windows XP?

La storia dell'immagine inizia da due circostanze, come riportato da artsy.com. Da una parte il fatto che il fotografo Charles O'Rear nel gennaio 1998 ha attraversato Sonoma County, una regione della California. Stava raggiungendo la sua allora fidanzata e attuale moglie a San Francisco. Dall'altra, che negli anni Novanta i vigneti hanno dovuto combattere una epidemia di fillossera e per questo motivo le colline, che di solito sono ricoperte di vigneti, erano lasciate all'erba.

Continua a leggere su Motherboard: La strana storia dello sfondo più famoso di Windows