I Radiohead hanno fatto causa a Lana del Rey

Una canzone di Lana sarebbe un po' troppo simile a "Creep", e i Radiohead vogliono il 100% dei ricavi che farà.
8.1.18
Fotografia promozionale, scatto di Neil Krug.

Eccoci qua a parlare di una nuova puntata di "Superstar che fanno causa ad altre superstar", dopo il grande successo di "Robin Thicke & Pharrell vs. la famiglia di Marvin Gaye" e "Mike Highsnob vs. Rovazzi". I protagonisti di questo Celebrity Deathmatch legale sono i Radiohead, che hanno deciso che "Get Free" di Lana Del Rey, estratto dal suo ultimo album Lust For Life, assomiglia un po' troppo alla loro "Creep". E quindi vogliono un sacco di soldi. La conferma è arrivata direttamente da Lana su Twitter:

"La cosa della causa è vera", ha scritto, "E anche se so che la mia canzone non è stata ispirata da Creep, i Radiohead credono lo sia, e vogliono il 100% dei profitti—gli ho offerto fino al 40% negli ultimi mesi, ma loro sembrano voler accettare solo il totale. I loro avvocati sono stati implacabili, e quindi la risolveremo in tribunale".

Potete ascoltare il brano di Lana al centro della questione qua, su YouTube. Come fa notare Stereogum, anche "Creep" è stata al centro di una controversia legale: la progressione di accordi e la melodia del brano sono molto simili a quelle di "The Air That I Breathe" degli Hollies, pubblicata nel 1972. La spuntarono gli autori del brano degli Hollies, Albert Hammond (padre di quello degli Strokes) e Mike Hazlewood, che oggi ricevono royalties su "Creep" e sono creditati come co-autori del brano.

Segui Noisey su Instagram e Facebook.

Leggi anche: