La dieta della centenaria Matilda: birra e tre pacchetti di patatine tutti i giorni

Arrivare in forma a 100 anni è stato facilissimo per questa dolce anziana signora.
Roberta Abate
Milan, IT
6.3.18
Foto Hernán Piñera via Flickr

Ci hanno sempre detto che per rimanere in buona salute, per vivere a lungo, era necessario innanzitutto mangiare bene. Verdure di stagione, pesce, carne (moderatamente), certo, qualche bicchiere di vino rosso, ma solo per gli antiossidanti. Poi l'attività fisica, quella ormai la diamo per scontata.

Allora ti impegni a non ordinare pizza tutti i giorni, rinunci al pacchetto di Fonzies che ammicca dalla macchinetta dell'ufficio, e va tutto bene fino a quando non ti imbatti in una notizia di questo tipo: per una vecchia signora, arrivata alla veneranda età di 100 anni, il segreto della longevità sta in una dieta equilibrata fatta di patatine e birra.

Pubblicità

Matilda Curcia vive a San Diego, ha appena festeggiato un secolo, e in questa intervista all’emittente americana NBC ha ammesso che prima di andare a dormire beve sempre una birra e mangia tre pacchetti di patatine fritte. Ogni sera. E anzi, ogni tanto sgarra e mangia più di tre pacchetti, ma insomma non sottilizziamo.

“Godo di buona salute” ammette Matilda davanti la telecamere “Non ho dolori e faccio i miei esercizi tutti giorni. E poi bevo la mia birra. Mangio le mie patatine. E praticamente non c'è altro”.

Ok, niente insalate o tisane allo zenzero prima di andare a letto, ma voglio sperare che almeno un po' di esercizio fisico Matilda lo abbia fatto in tutti questi anni per rimanere così arzilla (e per mandare giù tutte quelle patatine). E in effetti questa nonnina di San Diego quotidianamente si fa una passeggiata con Mickey, anche lei centenaria, anzi, nata esattamente quattro giorni dopo l'amica.

Non è però la prima volta che sentiamo una notizia del genere: nel 2015 un'altra signora inglese aveva dichiarato che una Guinness tutti i giorni a colazione era tutto quello che serviva per arrivare a 100 anni. Voglio credere ad entrambe.

Vado un attimo a comprarmi qualche pacchetto Kettles all’Esselunga e a scolarmi un paio di birre con i glitter.

Segui MUNCHIES Italia anche su Facebook e Instagram.