Una start-up Ethereum si è appena eclissata dopo aver raccolto 374K

"Questi sì che sono truffatori."

|
22 novembre 2017, 9:29am

Immagine: Shutterstock

Una startup sulla piattaforma Ethereum si è volatilizzata da internet domenica scorsa dopo aver raccolto 374.000 dollari dagli investitori tramite un fundraising ICO (Initial Coin Offering).

Confido è una startup che si è proclamata come una app basata sulla blockchain per realizzare pagamenti e tenere traccia delle spedizioni. Ha venduto token digitali agli investitori sulla blockchain di Ethereum tramite una ICO che si è tenuta tra il 6 e l'8 novembre. Durante questo periodo, Confido ha venduto alle persone dei token digitali appositi che rappresentavano il loro investimento in cambio di ether, la moneta digitale di Ethereum.

Ma domenica, l'azienda ha cancellato senza tante cerimonie il proprio account Twitter e messo offline il sito. Un rappresentante dell'azienda ha postato un breve commento sul subforum — ora privato — della compagnia su Reddit, citando questioni legali che impedivano al team di Confido di continuare il proprio lavoro. Lo stesso messaggio è stato anche postato su Medium, ma subito cancellato.

"Al momento, ci troviamo chiusi all'angolo, per motivi legali causati da un contratto che abbiamo firmato," si leggeva nel messaggio (una versione cache del post su Medium è ancora visibile). "È probabile che riusciremo a trovare una soluzione per rettificare la situazione. Ad ogni modo, non possiamo assicurare a nessuno con certezza assoluta che supereremo la cosa." Il messaggio è stato, a quanto pare, scritto dal fondatore di Confido, un certo Joost van Doorn, che sembra avere zero presenza in rete, fatta eccezione per un profilo LinkedIn ora rimosso.

Persino il rappresentante di Confido su Reddit non sembra sapere cosa stia accadendo, però, a giudicare da quanto postato ore dopo il messaggio iniziale, "Sentite, non ho assolutamente idea di cosa stia succedendo. La rimozione delle nostre piattaforme social e del sito è una novità totale per me." Motherboard ha contattato questo rappresentante via Reddit, ma non ha ricevuto risposta.

I token di Confido avevano una capitalizzazione di mercato di 10 milioni di dollari la settimana scorsa, ma ora non valgono nulla. E gli investitori sono imbestialiti.

"Sono stato truffato per bene," ha scritto l'utente cioloxl nel thread di Confido sul popolare forum di criptovalute Bitcointalk. "È una lezione di valore, in tutti i sensi." Un altro utente, masternode, è stato più misurato, ma non meno arrabbiato. "È un pugno in faccia a ogni singolo investitore," ha scritto.

A questo punto non è chiaro cosa succederà ai 374.000 dollari che gli investitori hanno affidato al profetto Confido. Per lo meno, TokenLot, il sito che ha gestito la ICO on behalf in vece di Confido (TokenLot offre questo servizio a molte startup), sembra essere alle prese con una giornata impegnativa. "Siamo l'unico appiglio rimasto online in termini di persone che ci contattano per avere risposte," ha detto Eli Lewitt, co-fondatore di TokenLot, al telefono. "Questi sì che erano veri truffatori."

Mentre diverse criptovalute stanno ancora cercando di trovare un'applicazione utile nel mondo reale, Ethereum è diventata la cocca tra i tipi finanziari perché le ICO permettono alle startup di raccogliere grossi investimenti in giri incredibilmente rapidi. Ma uno spettro oscuro accompagna questa frenesia dal momento in cui la febbre dell'oro digitale è cominciata: Cosa succede se qualcuno di malintenzionato si nasconde tra gli altri, e poi sparisce nel nulla?

Probabilmente, lo scopriremo ora.