Attualità

Guarda il trailer di 'Hereditary', l'horror che ha traumatizzato il Sundance

Il film è già stato rinominato "'L'Esorcista' della nuova generazione."
31.1.18

Il Sundance Film Festival del 2018 è passato abbastanza in sordina, senza i titoli da Oscar e i futuri grandi incassi al botteghino che avevamo cominciato ad aspettarci ogni anno. Immersi in una marea di film che hanno avuto un riscontro non entusiasta ci sono comunque stati un paio di ottimi prodotti, come Sorry to Bother You di Boots Riley e il documentario Won't You Be My Neighbor?, ma nessuno è riuscito a sbalordire e terrorizzare il pubblico come Hereditary.

Pubblicità

Hereditary—la cui protagonista, Toni Collette, lotta con i demoni della sua famiglia, letterali e figurati—è stato subito rinominato "L'esorcista della nuova generazione" da Time Out e "il film più eccitante" al Sundance da Variety. AV Club l'ha già messo in lizza come film più spaventoso dell'anno.

Ieri ne abbiamo finalmente avuto un assaggio, con l'uscita del primo trailer di Hereditary—e sembra proprio che i critici non scherzassero. Il trailer dura due minuti e non dice molto della trama, ma a un certo punto una ragazzina decapita un uccello morto, qualcuno prende fuoco, e un'inquadratura fugace mostra un'orda di formiche su un corpo addormentato. Detto questo, i momenti più paurosi del trailer sono le scene "quiete" in cui Collette realizza che c'è qualcosa di orribile nella sua discendenza. Anche quella roba della casa di bambole che è vera fa abbastanza rabbrividire.

Hereditary è stato scritto e diretto da Ari Aster, alla sua prima prova. Nel cast insieme a Collette ci sono Gabriel Byrne, Alex Wolff e Milly Shapiro, e nel trailer compare anche la protagonista assoluta del Sundance 2018, Ann Dowd.

A24, che già aveva portato al Sundance The Witch, ha detto che il film uscirà negli Stati Uniti il 28 giugno, quindi nell'attesa di scoprire se Hereditary è davvero "puro terrorismo emotivo", dai un occhio al trailer qui sopra.