Questi deliziosi ghiaccioli sono pieni di spazzatura

Tre studenti di Taiwan hanno congelato un po' di acqua della città per richiamare l'attenzione sul problema inquinamento.

|
16 giugno 2017, 1:02pm

L'inquinamento di Taiwan viene mostrato nel modo più bello e allo stesso tempo disgustoso da tre studenti della National Taiwan University of Arts, che hanno prelevato campioni di acqua da 100 sorgenti contaminate sparse nella città e li hanno trasformati in stupendi e non-commestibili ghiaccioli per il loro progetto dal titolo Polluted Water Popsicles.

"Ci siamo accorti che che la gente non prestava troppa attenzione alle risorse di acqua, ma le ignorava," Hong Yi-chen uno degli studenti del progetto racconta a Creators. Insieme ai suoi colleghi Guo Yi-Hui e Chen Yu-ti, Hong ha visitato diverse risorse idriche nella città, dagli sporchi scarichi cittadini ai mari e ai fiumi inquinati.

Hanno trovato sia rifiuti naturali come insetti morti, sia rifiuti umani come microsfere e mozziconi di sigarette. "Abbiamo trovato molte buste di plastica," aggiunge Hong. "Cannucce, guanti o contenitori di bacchette monouso." Dopo aver prelevato i campioni, gli studenti li hanno versati in formine di ghiaccioli e messi a congelare.

In seguito li hanno rivestiti con una resina di poliestere per fargli mantenere la forma e la trasparenza. I ghiaccioli sembrano sorprendentemente deliziosi, nonostante la spazzatura al loro interno.

Questa differenza tra gustoso e disgustoso dà forza e senso al progetto. Presentando l'acqua inquinata sotto forma di qualcosa da gustare Polluted Water Popsicles fa diventare il problema dei rifiuti ancora più offensivo. È facile gettare della spazzatura in una fogna, ma è difficile ignorarla quando è congelata nel tuo dessert.

Hong ed il suo team hanno poi impacchettato i ghiaccioli in carta colorata con l'aroma della loro rispettiva sorgente. Si potrebbe teoricamente assaggiare un ghiacciolo al gusto di fiume Tamsui, di Sanchung Park o del canale di Kunyang Street. Gli studenti hanno recentemente esibito il loro lavoro in una mostra a Taipei. Hong afferma che il governo locale cerca di arginare il problema, ma che l'inquinamento è in larga parte responsabilità dei cittadini, "se cominciassimo nel nostro piccolo, per il governo sarebbe molto più facile."

I ghiaccioli non risolveranno il problema dell'inquinamento idrico, ma si spera che il progetto aiuti ad attirare l'attenzione su questo tema. Taiwan non è l'unico posto dove l'inquinamento dell'acqua è un problema, l'inquinamento degli oceani, ad esempio, è una questione che riguarda tutto il pianeta.

Segui Polluted Water Popsicles su Facebook.