Pubblicità
Music by VICE

Guida a Club To Club 2016 (ultima parte)

Cosa succederà negli ultimi due giorni del festival che anima il novembre torinese.

di Noisey Staff
05 novembre 2016, 1:35pm

Questo post è realizzato in collaborazione con Absolut Symposium, il quartier generale di Club To Club curato da Absolut.

Eccoci qui nel vivo del festival, stiamo ancora lottando con l'hangover e tentando di raccogliere le forze per affrontare un'altra giornata di Club To Club​ con una programmazione serrata e dozzine di artisti da andare a sentire. Ma ce la faremo e ci lanceremo in questa giornata di festival come aironi in picchiata sulla preda, anche perché la line-up di oggi è talmente densa che non ci lascerà tempo di pensare a nient'altro. 

Giusto per non lasciarci soli in questo sabato pomeriggio, le attività che avranno luogo al Symposium oggi, presso l'hotel AC Torino saranno molte e intensissime, eccole: 

Alle 15:00 DJ Shadow, insieme a Max Dax, ci racconterà tutti i retroscena del suo ultimo album The Mountain Will Fall.

Dalle 16:00 invece toccherà a Laurent Garnier presentare il proprio libro Electrochoc, sempre insieme a Max Dax e a Luca Santarelli. 

Alle 17 Gianluigi Ricuperati presenterà Prossima Onda. Suoni e visioni dalla vocazione globale, un incontro in cui, insieme al direttore di Club To Club Sergio Ricciardone, Irene Dioniso, Federico Sacchi, Mara Ferrieri  e Michela Sacchetto si parlerà dei modi in cui viene rappresentata, nei vari media, la giovane creatività italiana. 

In contemporanea, alle 17, ci sarà lo screening di The Note

Alle 18, Gianluigi Ricuperati sarà in conversazione con Vanni Santoni riguardo alla sua opera sul mondo del rave Muro Di Casse

Alla stessa ora, nella lobby, Painé Cuadrelli presenterà il progetto audiovisivo Overground Magazine

E, sempre alle 18, verrà proiettato il documentario Negus, opera del duo artistico Invernomuto, un percorso tra Vernasca, Kingstone e il Corno D'Africa che vede come filo conduttore l'eredità culturale di Haile Selassie e come protagonista l'artista Jamaicano Lee "Scratch" Perry.

Alle 19 chiuderà gli eventi del Symposium il DJ set di Populous, che accompagnerà la presentazione del progetto sabaudo-pugliese Turnè & Club To Club. 

Ma questo è solo l'inizio: la serata al Lingotto richiede una preparazione speciale e un'organizzazione serrata, per questo abbiamo individuato un possibile percorso consigliato, eccolo qui: 

20:00 - JOLLY MARE (SALA GIALLA) 
Continuiamo a ballare sulle onde sonore dei migliori producer pugliesi in circolazione: dopo aver lasciato il Symposium con il set di Populous, tocca al talento della disco di classe Jolly Mare farci ingranare il ritmo di questo sabato al Lingotto. 

21:00 - LAFAWNDAH (SALA GIALLA)
Un giro per il mondo in compagnia della performer di casa Warp che raccoglie in sé influenze dei quattro angoli del mondo e li trasforma in melodie bellicose neo-tribali. Se avete una passione per artiste come FKA Twigs e Kelela, non dovreste per nulla al mondo perdervi il set di Lafawndah

21:30 - GHALI (MAIN STAGE)
Quest'anno il rap italiano, o meglio, nel suo caso, il "raptus" ha fatto il suo ingresso trionfale sul palco del Club To Club. Tocca a Ghali portare alta la bandiera della nuova scena a doppia acca della Penisola. Il musicista-record macina visualizzazioni su YouTube e ascolti su Spotify, vederlo dal vivo sul main stage non sarà che la conferma di un anno di successi. 


22:00 - JUNUN FEAT. JONNY GREENWOOD, SHYE BEN TZUR & THE RAJASTHAN EXPRESS (MAIN STAGE)
Il chitarrista dei Radiohead e il suo progetto Junun sono il centro di una fusione tra elementi di provenienza culturale più disparata: il musicista israeliano Shye Ben Tzur e le sue composizioni in hindi, ebraico e curdo, la formazione Rajasthan Express dall'India e il nostro Jonny, da un altro Pianeta. 

23:00 - JESSY LANZA (SALA GIALLA)
La rossa canadese di casa Hyperdub torna dopo due anni al Club To Club per presentarci il suo ultimo album Oh No, co-prodotto da Jeremy Greenspan dei Junior Boys che suonano prima di lei, quindi nel caso in cui foste affezionati alla sala gialla preparatevi a un continuum di electro raffinata e saltellante.  

00.00 - DJ SHADOW (MAIN STAGE)
Da vent'anni su piazza, da vent'anni garanzia di qualità. Un set di DJ Shadow è come vivere la storia.

02:00 - CLAMS CASINO (SALA GIALLA)
Un producer le cui instrumental sono potenti al pari delle tracce in cui ospita i nomi più grossi del circuito hip hop internazionale è un producer coi controcazzi, non c'è che dire. Ora che è uscito il suo primo full-length, da ombra misteriosa dietro agli album più fighi usciti negli ultimi anni, Clammy merita che lo celebriamo a dovere. 

03:00 JANUS PRESENTS M.E.S.H., KABLAM, TOTAL FREEDOM
Non potremmo chiedere una chiusura migliore di questa: dopo aver rivoluzionato l'underground berlinese, la clubnight futuristica del collettivo capitanato da Lotic, ora label, si sposta a Torino grazie a tre dei suoi artisti più interessanti: Kablam e M.E.S.H., resident di Janus, e Total Freedom, mago del divertimento di casa Fade To Mind e corresponsabile di aver portato alla luce un nuovo modo di concepire il dancefloor, che condivide con i compari di Janus. Resistete fino alla fine perché ne varrà la pena. 

  

DOMENICA 6 NOVEMBRE 

Come ogni anno ultimamente, per la chiusura del festival si torna alle origini: la casa-base di Xplosiva, San Salvario, con i suoi due poli—Piazza Madama Cristina e il club Astoria—ospita quest'anno il progetto "Warp To Warp" in cui artisti del roster Warp si mescolano con artisti scelti da Club To Club per portare la festa in quartiere. 

Dalle 17, in Piazza, si alterneranno Lafawndah e il re del footwork RP Boo, per poi passare alla serata all'Astoria, aperta dal set di Lorenzo Senni e chiusa dal boss di Night Slugs L-Vis 1990 e dai DJ di casa Warp. 

E così si chiuderà anche l'edizione 2016 di Club To Club. Noi speriamo di arrivare tutti interi alla fine, e nel frattempo vi auguriamo di godervi a pieno questi ultimi giorni di festival. Ci vediamo in giro!


Segui Noisey su Facebook e Twitter.