FYI.

This story is over 5 years old.

VICE News

Primo maggio violento in Turchia

Nonostante il blocco dei trasporti pubblici e della zona intorno a piazza Taksim i manifestanti di Istanbul sono scesi in piazza, dove hanno trovato ad attenderli 40.000 agenti con lacrimogeni, cannoni ad acqua e proiettili in gomma.
04 maggio 2014, 6:00am

Nel tentativo di fermare le proteste del Primo maggio, il primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan ha bloccato i trasporti pubblici e le arterie intorno a piazza Taksim. Scontri sono però avvenuti in tutta Istanbul in seguito alla presenza di circa 40.000 agenti di polizia che hanno usato lacrimogeni, cannoni ad acqua e proiettili in gomma contro i manifestanti.

Segui VICE News su FacebookTwitter e Tumblr.