Occupy St. Patrick's Day

FYI.

This story is over 5 years old.

News

Occupy St. Patrick's Day

Sabato 17 marzo, il movimento OWS si è riunito a Manhattan per celebrare i sei mesi dall'inizio delle proteste. È filato tutto liscio, almeno finché la polizia non ha deciso di intervenire.
20.3.12

Nel giorno di San Patrizio, manifestanti e poliziotti in borghese con cravatte verdi hanno festeggiato i sei mesi del movimento Occupy Wall Street. L’obiettivo era riprendere possesso di Zuccotti Park, e tutto è andato bene, almeno finché la polizia non ha deciso di attaccare, prendendo praticamente a calci in culo chi si opponeva.

Gli occupanti hanno cazzeggiato per quasi tutta la giornata nei pressi del centro, mentre altri hanno tentato di montare delle tende e far rissa con i poliziotti. Poche ore dopo è apparso un grosso gruppo di suonatori di cornamusa, immediatamente bloccato dalla polizia. Un agente ha rotto una cornamusa, e quando uno dei manifestanti gli ha chiesto il motivo, lui ha risposto “Perché sono francesi.”

Pubblicità

A quel punto della serata i manifestanti ne avevano abbastanza e hanno iniziato a costruire delle barricate attorno al parco. I poliziotti si sono riorganizzati e hanno fatto irruzione, trascinando fuori dal parco chiunque facesse resistenza.