Pubblicità
Motherboard

Elon Musk segue zero donne su Twitter

OK, ora una donna in più.

di Sarah Jeong
05 ottobre 2016, 9:43am

Immagine: SpaceX/YouTube

Aggiornamento: Poco tempo dopo la pubblicazione di questa articolo, Elon Musk ha risposto su Twitter in questo modo:

In seguito, ha iniziato a seguire Caity Weaver di GQ Magazine. L'articolo originale è riportato qui di seguito.


Elon Musk segue zero donne su Twitter.

L'inventore e imprenditore è un utente molto attivo di Twitter e sembra proprio che gestisca personalmente il proprio account, piuttosto che affidarlo a qualcun altro. Musk ha più di cinque milioni di follower, ma segue solo 54 account. La maggior parte di questi sono brand o pubblicazioni, quindi privi di genere.

Ventuno tra gli account seguiti da Musk sono uomini.

Nel frattempo, Musk segue esattamente zero donne.

Non è che Musk non conosca nessuna donna. Tesla Motors né SpaceX pubblicano i loro report sulle pari opportunità nel lavoro—anche se è sempre più comune per aziende come Apple e Google diffonderli—quindi, non abbiamo alcun dato sulla diversità all'interno delle aziende dell'imprenditore.

Quando li abbiamo contattati per un commento, un portavoce di SpaceX ha risposto via mail a Motherboard: "Sia in SpaceX che in Tesla, ci sono molte donne che occupano posizioni di leadership e lavorano in ogni settore delle aziende. Promuoviamo anche la parità di retribuzione per le donne. Estrapolare informazioni dal Twitter di Elon Twitter o dalle scelte della società di non partecipare ad un'indagine sulla parità di genere che non segue il metodo scientifico sarebbe piuttosto fuorviante per i vostri lettori."

(Il form di EEO-1 non è un opt-in.)

Sappiamo che almeno una donna lavora per Elon Musk: Gwynne Shotwell, Presidente, Chief Operating Officer e membro del Consiglio di Amministrazione di SpaceX. Ma lei non è su Twitter (qualcun altro le ha rubato l'identità creando un account a suo nome per provare a venderglielo), quindi, in ogni caso, Musk non potrebbe seguirla.

E ad essere sinceri, Musk non segue nessuno degli altri amministratori di SpaceX (tutti uomini), a parte suo fratello, Kimbal Musk.

Ultimamente, invece, l'imprenditore si era messo a seguire la sua ex moglie, Talulah Riley, ma da allora lei è stata unfollowata. (Neanche le lo segue più.) Il che rende ancora più strano il tweet pubblicato da Musk qualche giorno fa:

Per caso ti ha ordinato il doratore di non menzionarla così–@, caro Elon?

L'imprenditore non ha neanche ritwittato nessuna donna nei suoi ultimi 100 tweet. L'ultima volta che lo ha fatto era agosto.

La donna che ha ritwittato era sua mamma.

Eppure, Musk non segue neanche sua mamma.

Naturalmente, Musk ha ritwittato spesso degli articoli su Tesla Motors o SpaceX, il che significa che probabilmente ha ritwittato articoli scritti da donne. Dopo tutto, circa la metà del pianeta è occupato da persone che non sono uomini e ci vorrebbe un sforzo troppo grande per riuscire a cancellarle del tutto.