Pubblicità
vantablack

Questa scultura è stata ricoperta con il nero più nero che c'è

Un piccolo pezzo di buco nero che mette in crisi totale il nostro nervo ottico.

di Antonella Di Biase
30 marzo 2017, 12:44pm

Vantablack, il colore lanciato nel 2014 da Surrey Nanosystems, è un materiale fatto di nanotubi di carbonio con il più alto tasso di assorbimento della luce visibile mai registrato: il 99,6 percento.  È talmente nero che il nostro cervello non riesce nemmeno a capire cosa stiamo percependo, ci appare come un abisso, un piccolo pezzo di buco nero che mette in crisi totale il nostro nervo ottico.

Di questo materiale straordinario ci siamo occupati qualche tempo fa in relazione alla storia folle di Anish Kapoor, del suo avere l'esclusiva su Vantablack e della diatriba nata con un altro artistaStuart Semple, che ha creato il rosa più rosa che c'è impedendo a Kapoor di acquistarlo per vendetta. In effetti, quale artista non vorrebbe avere tra le mani un colore così straniante ed eversivo?

Ora la tecnologia ha fatto dei passi in avanti, e c'è una nuova versione di Vantablack che, a differenza della prima, può essere modellata perché è in forma di non-nanotubi. Come dimostrazione, l'azienda ha reso pubblico un video e delle foto in cui mostra il pigmento in azione su due teste di bronzo identiche, una ricoperta e l'altra no. Mentre la statua di bronzo riflette normalmente la luce presente nella stanza, quella nera è totalmente piatta, e non è possibile distinguere nessun lineamento.

"Questo prodotto è ancora in fase di sviluppo e non è ancora stato rilasciato. Abbiamo pensato che questo fosse il modo migliore per dimostrare che le sue performance non sono neanche lontanamente vicine a quelle di Vantablack e Vantablack S-VIS" è scritto nella descrizione del video su YouTube. A giudicare dall'effetto, l'obiettivo è stato raggiunto.

Se anche voi sperate, un giorno, di sparire nel nulla come i lineamenti della statua dipinta del nero più nero che c'è, seguite gli aggiornamenti di Surrey Nanosystems!

Tagged:
video
Creators
Tecnologia
Anish Kapoor
scultura
materiali