FYI.

This story is over 5 years old.

video

Che aspetto avrebbe la musica di Bach se fosse fatta di luci al neon?

"Il clavicembalo ben temperato" di J.S. Bach si trasforma in un'orchestra di luci al neon nel nuovo video di Warburton

GIF e screencap via

Semplici note musicali si trasformano un’orchestra di luci al neon in questa animazione in CGI in stile James Turrell del brano di J.S. Bach “Il clavicembalo ben temperato,” realizzata dall’artista Alan Warburton. Un lungo piano sequenza ci accompagna attraverso un museo onirico e iperreale dedicato al leggendario compositore, con tanto di ritratti, busti, strumenti e note musicali fluorescenti che si accendono a ritmo con il brano. Man mano che la musica passa dal delicato “Preludio” all’appassionata “Fuga,” lasciamo i muri bianchi della mostra immaginaria per trovarci in un parcheggio sotterraneo sporco e tenebroso. I luoghi sono parte integrante dell’effetto che Warburton vuole ottenere, spiega nella descrizione del video, dicendo, “Nel 1722, Johann Sebastian Bach iniziò uno dei suoi lavori più ambiziosi: un guida comprensiva alla tastiera in 24 parti, dimostrando le qualità musicali di ogni scala maggiore e minore. Per la prima parte, in Do Maggiore, Bach creò due composizioni magistrali che esplorano la struttura musicale in modi molto diversi.”

Pubblicità

Intitolato Bach: The Well Tempered Clavier, il nuovo video “trae ispirazione dalla scultura minimalista e dalla notazione grafica,” un po’ come il suo video precedente, Psychometrics, prende spunto dall’estetica tardo-capitalista e dalla cultura dell’ufficio come spazio. Warburton è compositore, oltre che animatore e artista, e l’associazione di un brano di musica classica composto per insegnare le basi dell’era Barocca con l’arte e la scrittura musicale del dopo Guerra è esattamente il genere di scontro ironico tra contesti che ci aspettiamo da lui.

Guardate Bach: The Well Tempered Clavier qui sotto:

Visitate il sito di Alan Warburton per scoprire di più sulle sue opere.