FYI.

This story is over 5 years old.

Moda errado tb

La London Fashion Week... Sotto acido!

Nessuno dovrebbe andare alla settimana della moda prima di essersi fatto un acido. Sarebbe da stupidi.
Tutte le foto di Jim Clarke

Ogni cosa è più pazza quando sei sotto acido, giusto? John Lennon diventa Paul McCartnery… sotto acido; Lady Gaga diventa Cyndi Lauper… sotto acido; e potrei andare avanti all’infinito. _Per provare la veridicità di questo mezzo clichè giornalistico,  io e un mio amico abbiamo deciso di fare un sacco di cose spaventose _sotto acido. Questa settimana: la settimana della moda di Londra!

Lei è Elektra, una nostra amica. Quel piccolo pezzo di carta sulla sua lingua è un acido.

Pubblicità

Ed eccola un paio d'ore più tardi, mentre si aggira fuori dal Topshop Unique show, all'interno del vecchio Terminal Eurostar della stazione di Waterloo. Questa foto è stata scattata dieci minuti prima di fare la coda per entrare, cosa che è durata più di un'ora.

Come saprete, trovarsi sotto acido in mezzo ad una folla di gente è la cosa peggiore che ti possa capitare. Come se non bastasse, gli individui  che orbitano intorno all'universo della moda sono le persone peggiori del mondo. La combinazione delle due cose ha preso il sopravvento sulla povera Elektra, che ha cominciato a innervosirsi. Meno male che poi ha scorto con lo sguardo questa ragazza.

Questa tipa è stata un vero toccasana per gli effetti dell'acido, mi sono stupito che Elektra non abbia provato a leccarla. Ha trascorso trenta minuti di trip a fissarla.

Poi qualcosa l'ha tirata fuori dalla trance. Mente stava inseguendo Pixie Geldof (di cui potete ammirare le gambe in jeans), questo paparazzo ha avuto la sua quotidiana dose di sfortuna.

Come potete vedere, Elektra si è divertita molto. Sentire il suono di migliaia di sterline di macchine fotografiche andare in pezzi nello zaino del ragazzo caduto deve avere avuto i suoi effetti. Elektra ha perso la testa.

Davvero. Questa foto è stata scattata tipo 10 minuti dopo la caduta del tipo. La ragazza alla sua sinistra sembra aver capito il grado di fattanza totale di Elektra.

Pubblicità

Siamo entrati. Avevamo ottimi posti a sedere. Ho chiesto ad Elektra come si sentisse e lei mi ha risposto, "Mi sto godendo l'intensità delle mie reazioni".

Ecco i vestiti. Elektra però non ha avuto nessun commento da fare. "Ero troppo sopraffatta dalla musica e dalla gente, non ho nemmeno guardato i vestiti".

"Mi sono preoccupata dello stato di salute delle modelle. Erano così esili! In particolare quella con i capelli rosa. Era spacciata. Le restava al massimo una settimana di vita. Che possa riposare in pace".

Quando lo show è finito, l'ho mandata da Naomi Campbell per una foto in coppia.

Lo giuro, non me lo sto inventando, ma quando Elektra le ha chiesto, "Posso farmi una foto con te?" Naomi si è girata e le ha risposto, "Mi spiace, ma non ho niente da dire". Strano che per farcelo presente abbia dovuto comunque dire qualcosa.

La reazione di Naomi ha fatto star male Elektra. Si è dovuta sedere. "Mi si è ribaltato lo stomaco quando mi ha risposto così. Troppe vibrazioni negative. Non mi sento bene adesso, pensavo mi volesse picchiare".

Sono sicuro che la sua presa male non è stata di certo aiutata dalla presenza di questa Hiroshima con gli occhiali.

Fortunatamente, in uno di quegli eventi sincronici che avvengono sempre quando si è sotto acido, Elektra si è seduta proprio accanto al culo di Kelis. La cosa ha iniettato nuova vita nella povera ragazza in trip. "È fantastico", mi ha detto ridendo, "ho delle vibrazioni molto positive".

Pubblicità

Le ho suggerito di farsi fotografare con Nicola Roberts. Credo che Nicola abbia questa strana espressione perché durante l'attacco dei paparazzi questa ridacchiante ragazza greca ci si è infilata proprio in mezzo.

Ecco perché la sua faccia sorridente è finita sul [Daily Mail](LONDON FASHION WEEK…SOTTO ACIDO! ).

Alla fine hanno preso tutti un taxi in direzione di eventi a cui noi non siamo stati invitati.

Per concludere, ecco le ultime parole di Elektra: "Mi sembra di averne passate di ogni colore. Ho visto così tanto. Cose belle e cose brutte. D'ora in avanti nessuno dovrebbe andare alla settimana della moda prima di essersi fatto un acido. Sarebbe da stupidi".