Pubblicità
vice explains

Cosa sono state davvero le Foibe?

Come ogni anno, attorno ai primi di febbraio comincia circolare puntualmente una domanda: “E allora le foibe?”

di Leonardo Bianchi
08 febbraio 2019, 8:45am

Dal 2005, ogni 10 febbraio si celebra “il Giorno del Ricordo”, una solennità civile istituita per ricordare gli italiani uccisi dai partigiani jugoslavi, e gli esuli che a causa delle persecuzioni hanno dovuto abbandonare i territori annessi alla Jugoslavia di Tito.

Da tempo, però, circolano versioni decontestualizzate di quelle vicende, fiction e film pieni di strafalcioni storici, e moltissime foto falsificate—tutte cose che hanno contribuito a creare un’enorme confusione su quella pagina di Storia.

Ma da dove nasce tutto? E perché c’è sempre così tanto caos attorno alla parola “foibe”?

Con l'aiuto del News Editor di VICE Leonardo Bianchi proviamo a fare chiarezza sul tema, e a spiegare per quale motivo è così difficile parlare di foibe in Italia.

Ti è piaciuto questo video? Iscriviti alla newsletter di VICE per avere accesso a contenuti esclusivi, anteprime e tante cose belle. Ogni sabato mattina nella tua inbox. CLICCA QUI.