Guarda il trailer della nuova serie di Netflix sull'hip-hop americano

La prima puntata del documentario 'Rapture' andrà online venerdì e racconterà la storia, la vita quotidiana e il processo creativo di G-Eazy.
27.3.18

Non c'è dubbio che la cultura di questo inizio di millennio sia stata segnata più di ogni altra cosa dall'hip-hop e da alcuni suoi esponenti. L'ossessione delle ultime generazioni per i rapper, alimentata dall'ascesa dei social network, ha raggiunto un livello per cui questi artisti fanno parte della nostra vita quotidiana e ci accompagnano minuto per minuto.

Netflix ha deciso di andare ancora più in profondità, realizzando la serie Rapture, che in otto episodi seguirà da vicinissimo le vite di nove artisti accompagnandoli in una loro giornata tipo, facendosi raccontare le loro storie, cercando di vedere la loro vita e il loro lavoro attraverso i loro stessi occhi.

I protagonisti della serie saranno Nas and Dave East, T.I., Rapsody, Logic, G-Eazy, A Boogie wit da Hoodie, 2 Chainz e Just Blaze. La prima puntata, tutta incentrata su G-Eazy, andrà in onda venerdì 30 marzo e qui sopra potete vedere il trailer in anteprima.

Segui Noisey su Instagram e Facebook.