Pubblicità
Questo articolo è stato pubblicato più di cinque anni fa.
Design

La Valigiamobile è il trasporto del futuro

Se questo non è il modo più pratico e innovativo di viaggiare, non sappiamo proprio cosa possa esserlo.

di Zach Sokol
03 giugno 2014, 10:01am

La si sente arrivare da chilometri di distanza, e il suo rumore è stato paragonato al ruggito di Godzilla. In giro si dice che stilisti del calibro di Louis Vuitton e Gucci potrebbero anche griffarla. Finalmente esiste, e potrebbe essere lo sviluppo più importante nei trasporti dall'invenzione dei cerchioni. Fanatici di macchine e motori tenetevi forte: è arrivata la Valigiamobile, il bagaglio del futuro.

Secondo China Radio International un contadino dell'Hunan ha passato gli ultimi dieci anni progettando una valigia che potesse viaggiare fino a 20 km/h e competere con i classici scooter. Non solo riesce a trasportare due persone, ma pare disponga anche di un GPS e ruote motrici.

Proprio così, la Valigiamobile può portarvi al terminal giusto dell'aeroporto in orario evitandovi lo stress di trascinarvi dietro i bagagli (infatti li starete cavalcando). Non vi piacerebbe scorrazzare con una di queste valigie per l'aeroporto e urlare attenzione! ad ogni idiota con la valigia rotta che non sa dove deve andare?–maledetta ruote che si spaccano–Sarebbe impossibile resistere.

A detta dell'articolo, il contadino ha anche vinto un brevetto nazionale per la sua invenzione. E giustamente. Immaginiamo che usarla per la prima volta sarà un po' come quando Birdman ha dato a Lil Wayne la sua prima Rolls Royce. In effetti, non saremmo sorpresi se questo nuovo badboy dei motori cominciasse ad apparire in tutti i video hip-hop più pacchiani. Se questo non è il modo più pratico e innovativo di viaggiare, non sappiamo proprio cosa possa esserlo. 

E parlando dei nostri ibridi valigia-veicolo, prima della Valigiamobile si faceva così... 

h/t BoingBoing