Ravioli fritti con salsa alla vodka

Ravioli farciti di mozzarella e salsiccia e fritti vengono immersi in una salsa vellutata alla vodka. Il perfetto snack italo-americano.
Ravioli Fritti con Salsa alla Vodka
Foto di Farideh Sadeghin

30 porzioni
Tempo di preparazione: 45 minuti
Tempo totale: 1 ora

Ingredienti

Per la salsa alla vodka:

  • 113 g di burro
  • ½ cucchiaino di fiocchi di peperoncino
  • 2 spicchi d’aglio, sminuzzati
  • 60 ml di vodka
  • 411 g di pomodoro
  • 180 ml di panna
  • sale e pepe nero macinato fresco

Per i ravioli:

  • 113 g di di ricotta
  • 85 g di salsiccia senza il budello
  • 60 g di mozzarella
  • 45 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 45 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • ½ cucchiaino di origano essiccato
  • ½ cucchiaino di sale
  • 450 g di sfoglia
  • 5 uova
  • 133 g di farina
  • 144 g di briciole di panko
  • 1 cucchiaio di prezzemolo secco
  • 1 cucchiaio di sale all’aglio
  • 500 ml di olio di semi

Procedimento

  1. Prepara la salsa alla vodka. Sciogli il burro in una padella a fuoco medio. Aggiungi fiocchi di peperoncino e aglio e cuoci finché non è fragrante — circa 1 minuto. Aggiungi la vodka e fai sfumare — circa 2 minuti. Aggiungi i pomodorini e cuoci, mescolando di quando in quando, per 20 minuti. Versa dentro la panna e cuoci altri 5 minuti. Aggiusta di sale e pepe e, usando un mizer a immersione, riduci in purea. Mantieni caldo.
  2. Prepara il ripieno dei ravioli. In una ciotola mescola insieme ricotta, salsiccia, mozzarella, Parmigiano, origano e sale. Lascia in frigorifero.
  3. Prepara i ravioli. Taglia i fogli di pasta in strisce di circa 10 x 24 cm. Sistema un cucchiaino di ripieno sulla pasta lasciando circa 3 cm tra ognuno. Sbatti un uovo in una ciotolina e spalmalo intorno al ripieno. Ripiega la parte superiore della pasta su quella inferiore sigillando bene. Usando una rotella per tagliare la pizza o un tagliapasta, taglia i ravioli e mettili su una teglia. Copri con un panno umido e ripeti con il resto della pasta e del ripieno. Ne vengono circa 30.
  4. Prepara una grande ciotola di acqua ghiacciata. Porta a ebollizione una grande pentola di acqua generosamente salata. Cuoci i ravioli per 2 minuti poi, usando un mestolo traforato, metti nella ciotola di acqua ghiacciata. Ripeti con il resto dei ravioli. Asciugali con attenzione.
  5. Impana i ravioli. Metti farina, uova e pangrattato in tre ciotole poco profonde. Sbatti le uova e condisci il pangrattato con prezzemolo e sale all’aglio. Lavorando con un raviolo alla volta, impanalo prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato.
  6. Friggi i ravioli. Scalda l’olio in una padella a fuoco medio-alto. Cuoci i ravioli, girandoli una volta, finché non sono ben dorati — circa 2 minuti. Sistema su un piatto ricoperto di carta da cucina e aggiusta di sale. Mantieni caldo.
  7. Per servire sistema su un piatto e grattugiaci sopra il Parmigiano. Servi con la salsa alla vodka.

Questa ricetta è stata originariamente pubblicata su MUNCHIES US.