Pubblicità
Tech by VICE

Con questa applicazione puoi finalmente avere di nuovo Windows 95

Su GitHub è stata condivisa un'applicazione per emulare il sistema operativo più famoso degli anni Novanta.

di Federico Martelli
27 agosto 2018, 9:48am

Immagine via GitHub.

Ecco l'ultima novità per i nostalgici del retrocomputing: Windows 95 come applicazione standalone eseguibile su Windows, macOS e Linux. L'applicazione condivisa su GitHub sfrutta il framework per creare applicazioni desktop Electron e un emulatore x86 scritto in JavaScript che può eseguire diversi sistemi operativi. In questo caso, Windows 95.

Windows 95 è stato un pezzo importante della storia dell'informatica — introdotto da una campagna pubblicitaria di enorme portata che ha contribuito a rendere il computer uno status symbol — la cui influenza continua a farsi sentire anche oggi. In particolare, ha introdotto un nuovo concetto di interfaccia utente che influenza anche quelle attuali. Insomma, farsi un giro su Windows 95 aiuta a comprendere anche lo stato dell'arte dell'informatica di questi giorni.

Tuttavia, dato che il sistema operativo è stato ideato per l'hardware della metà degli anni Novanta, non è compatibile con elementi come i controller disco e le schede video attuali. Con la progressiva dell'hardware, anche creare riproduzioni virtuali di sistemi operativi obsoleti diventa più complesso ed è proprio per questo che gli sviluppatori si affidano a JavaScript per non legarsi a funzionalità hardware di base specifiche.

L'applicazione è stata condivisa su GitHub anche se il suo sviluppatore non possiede il diritto di distribuire Windows 95 in questa modalità. Di fatto, si tratta di un progetto nato per scherzo per soddisfare una curiosità e, proprio come le emulazioni delle console del passato, condivide lo stesso problema di violare le leggi del copyright per essere distribuito.

Come viene spiegato in un articolo di Ars Technica che analizza questa ultima emulazione, fin quando chi detiene i diritti di sistemi operativi come Windows, non verrà a patti con queste forme di preservare la loro eredità storica, gli utenti non potranno avere accesso e sperimentare una parte importantissima del passato di tutti noi. Nel frattempo, mentre attendiamo di poter avere accesso legalmente a Windows 96, possiamo sempre consolarci con i'innegabile fascino ipnotico e il potenziale meditativo del suo suono d'avvio rallentato del 4000%.

Segui Federico su Twitter: @spaghettikraut