Pubblicità
News

La foto di una coppia che fa sesso sulle Piramidi ha scatenato un'inchiesta internazionale

Le autorità egiziane stanno indagando sullo scatto del fotografo danese Andreas Hvid, in cui lui e una modella se ne stanno nudi sulla cima della Piramide di Cheope.

di Mack Lamoureux
11 dicembre 2018, 9:55am

Foto di Andreas Hvid.

Nella giornata di venerdì Andreas Hvid, fotografo danese, ha pubblicato un video e una serie di foto in cui si vedono lui e una donna che fanno sesso in cima alla Piramide di Cheope, nella necropoli di Giza. Gli scatti non sono stati ben visti dal governo egiziano e secondo Ahram Online il ministro egiziano delle antichità Khaled El-Anany avrebbe ordinato alla procura di indagare sulla veridicità delle immagini per capire se Hvid e la modella hanno "davvero girato un video pornografico esplicito sulla cima della Piramide."

Un ex ufficiale delle forze dell'ordine ha dichiarato a NBC che le immagini e i video devono essere per forza finti perché non c'è assolutamente "alcuna probabilità che qualcuno riesca ad avere accesso all'area delle Piramidi durante la notte," osservando inoltre che le dimensioni delle pietre non corrispondono alla realtà. Detto questo, non è la prima volta che qualcuno compie questa impresa: in passato, infatti, un uomo tedesco era stato arrestato nel 2016 per aver scalato una piramide. E anche se forse non serve ricordarlo, be', introdursi nell'area delle piramidi e avventurarsi fino in cima è assolutamente illegale.

Hvid non ha voluto rispondere alle richieste di commenti da parte di VICE ma ha concesso un'intervista approfondita a Ekstrabladet, media danese. Da quanto apprendiamo dalla traduzione del quotidiano, Hvid ha confermato che le foto sono reali e che in futuro "starà ben lontano dall'Egitto, perché probabilmente rischio [di essere arrestato] se ci torno."

Hvid ha detto che erano anni che era ossessionato da questo progetto e che ha programmato tutto in ogni dettaglio. Verso la fine di novembre, lui e la sua compagna hanno finalmente messo in atto il piano. Stando al suo racconto, lui e la donna hanno oltrepassato i limiti di sicurezza e si sono avventurati fino alla piramide. Quando hanno visto le guardie, si sono nascosti in un tempio per circa un'ora e mezza, in attesa di avere via libera.

Una volta raggiunta la base della Piramide di Cheope, o Grande Piramide di Giza, sono riusciti a scalarla e ad arrivare in cima in meno di mezz'ora. "Euforico" per aver raggiunto la vetta, Hvid descrive il panorama notturno come qualcosa di "magico." Insieme alla foto, Hvid ha pubblicato anche un video dell'impresa, dove si vede la coppia intrufolarsi nell'area proibita e salire fino alla vetta di notte. Alla fine del video, la donna, il cui viso è censurato, si toglie la maglietta e osserva il panorama del Cairo tutto intorno.

Poco dopo, i due avrebbero scattato una foto esplicita in cui, come disse Shakespeare in modo poetico, fanno la bestia a due schiene.

A quanto pare la foto avrebbe offese molte persone, per due motivi: il primo è che i due trasgressori hanno violato le norme di sicurezza e si sono introdotti in un sito storico come quello della Grandi Piramidi senza autorizzazione, il secondo è che hanno scattato una foto in cui sembra che stiano tranquillamente copulando in quello che è considerato un luogo sacro. "A nome degli storici e gli archeologi di tutto il mondo, spero che entrambi finiate presto in prigione," si legge in un commento al video postato da Hvid su YouTube.

Nell'intervista, Hvid ha detto che la foto, che ironicamente rappresenta il cosiddetto "pyramid fuck," era un affronto alla società occidentale. "Era l'idea più stupida che mi fosse venuta in mente," si legge nell'intervista tradotta. "La gioventù occidentale e privilegiata rappresentata al peggio. Mancavano solo una canna e una bottiglia di vodka."

Hvid ha detto che non si aspettava una tale reazione di collera e che lui ha seguito il codice dell'esploratore urbano, "scattando solo fotografie e non lasciando nulla dietro di sé oltre alle proprie impronte."

L'episodio, tra l'altro, non è la prima trasgressione di Hvid. Sul suo sito, l'artista dice di essersi addentrato nel sito di Chernobyl e mostra diverse foto di quell'avventura, oltre a molti altri scatti in cima ai grattacieli. Nella sua bio, il fotografo 23enne, dice di essere impegnato nell'esplorazione urbana da oltre 10 anni. Tra i suoi lavori online si trovano molti altri scatti simili a quello in cima alla Piramide, in cui l'autore fa sesso con una modella. Che vogliate credere o meno alle sue avventure, Hvid, durante l'intervista con Ekstrabladet, ha fatto chiarezza sulla domanda che tutti ci stavamo facendo: no, lui e la modella non hanno davvero fatto sesso in cima alla piramide, si sono solo messi in posa per lo scatto.

Segui Mack Lamoureux su Twitter.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle cose più belle (o più strane, come in questo caso) pubblicate da VICE e gli altri canali? Iscriviti alla nostra newsletter settimanale.
Tagged:
Fotografia
sesso
illegalità
Egitto
piramidi
Andreas Hvid
piramide di cheope