FYI.

This story is over 5 years old.

Stuff

Girl News - Ragazze ed ex

"Non sto piangendo, è che sono allergica agli stronzi" - questo e altri consigli su come fare dei vostri ex qualcosa a metà tra l'emblema della perfezione e un cadavere abbandonato in veranda.
28.1.12

Gli ex sono creature difficili, un po' mostri un po' icone, e non importa se la vostra storia è finita bene o male, i problemi non mancano mai. Eppure, secondo la mia personalissima Kate-teoria, ognuno di loro continua a vivere in miniatura in un angolo del nostro cuore, pronto a scatenare una valanga di emozioni contrastanti ma sempre degne di una menzione all'interno di questa rubrica.

Prima di tutto, un consiglio: la prossima volta che state rompendo con uno e volete mantenere una certa dignità, dite "Non sto piangendo, è che sono allergica agli stronzi!" Bella vero? L'ho sentita in televisione.

Pubblicità

DEFINIZIONE
Partiamo da qui: chi sono gli ex? Perché alcune ragazze usano le espressioni "il tipo con cui uscivo" o "il mio ex" per riferirsi a ragazzi con cui hanno trascorso tra i pochi minuti fino al tempo necessario per un bacio? Non va bene! Mettiamo dei paletti: dev'essere qualcuno con cui la relazione era esplicita, e basata su specifiche aspettative e rituali. Questo è un ex. Non quello che vi ha offerto un gelato e a cui voi avete restituito un bacio alla menta (o altro, sapete).

MIGLIORI AMICI
Il motivo per cui ho mantenuto buoni rapporti con tutti i miei ex (e almeno qualche forma di rapporto con tutti gli altri che non posso definire tali) è che NON essere amiche di qualcuno che vi conosce così bene, che è stato presentato a mamma e papà e che vi ha visto piangere come un'isterica sarebbe decisamente PEGGIO.

STORIA ALTERNATIVA
Pensateci un attimo: e se foste rimasti insieme, finendo per accettare il suo terribile stile di vita da tofu strapazzato, birra artigianale e chitarre acustiche della domenica (ciao Brent!)? Eh? Che sarebbe stato di voi? Io probabilmente vivrei a Vancouver, impegnata a tirare su figli chiamati coi nomi dei personaggi di Battlestar Galactica. Fortuna che poi lui ha avuto il buon senso di lasciarmi. UN ATTIMO: avrei dei dread bianchi? Col cavolo!

OPS
Chi di voi non ha un ex di cui aveva dimenticato l'esistenza, o almeno il fatto di essere usciti insieme, almeno finché non è incappata nelle sue foto sulla timeline di Facebook? Come è possibile che qualcuno che è stato un punto di riferimento per un tempo più o meno lungo sparisca dalla nostra memoria senza lasciare alcuna traccia?! Dai.

Pubblicità

PRIMO AMORE
Il mio è stato—e rimane—perfetto, quindi non voglio spendere una parola di più e minacciare quel santuario di zuccherosa perfezione. Silenzio, lasciate che lo ricordi così.

CAPRICCIO 
È il classico ragazzo da rispolverare periodicamente, perché "in fondo non era malaccio"; probabilmente ogni tanto andate a letto insieme, e potete permettervi di mandargli messaggi del tipo "Ti va di venire a coccolarmi?" senza sembrare pazze. Perché non è da pazzi… ma adorabile!

EFFETTO TRIGGER
Nella psicologia, i trigger sono un punto importante. Gli ex sono una perfetta espressione del fenomeno, e ora vi spiego perché. In alcuni casi, basta che facciano capolino nella vostra nuova vita per richiamare alla memoria interi capitoli del passato, inclusa, probabilmente, l'imbarazzante parodia di voi stesse che eravate all'epoca. Di solito, l'effetto trigger ha poteri sconvolgenti, tali da farvi sentire come sotto acido, in uno spazio stretto e soffocante.

Sperimentare il mondo (e il sesso) attraverso qualcosa di conosciuto, proprio e prevedibile può essere invidiabile—almeno per tutte quelle volte in cui vi siete ritrovate sole, nude e infreddolite sulla Veranda della vostra Vita (che immagine… sì, mi è venuta in mente guardando fuori dalla finestra). Ora mi sono ricordata perché avevo pensato di creare un account Facebook separato per tutte quelle amiche che hanno sposato l'uomo con cui erano andate al ballo della scuola.

Pubblicità

In sostanza, uscendo con un uomo del vostro passato a) ci si aspetta che siate sempre uguali (e invece no), ma b) nemmeno loro lo sono (anzi, sono peggio) e c) funzionerebbe solo se veniste catapultati in un'atmosfera romantica e lontana alla Le pagine della nostra vita. Quindi, prima di fare qualsiasi cosa, pensateci un attimo.

MUSICA, LETTURE, FILM
Ogni singolo brano musicale, libro o film che per essere definito piacevole richiede l'associazione a un ex deve finire dritto dritto dietro le vostre spalle. I Superchunk saranno bravi, ma io non riesco a sentirli.

LETTERE D'AMORE
Idealizzare la propria giovinezza è una cosa stupida che fanno persone stupide—ditelo al vostro patrigno, per favore. Tutto sommato, però, se vi siete mai innamorate prima dell'avvento della posta elettronica (199…7?), in qualche cassetto conserverete ancora un faldone di lettere d'amore, post-it, bigliettini e cartoline, e questa non è affatto una cosa stupida. Anzi. È da lì che ho preso l'abitudine di stampare tutte le mail sentimentalmente e sessualmente rilevanti, perché leggere pensieri imbarazzanti su carta può starmi bene, ma farlo dallo schermo del computer è tutta un'altra (terribile) storia.

LA NUOVA FIDANZATA
Non sono affari vostri. Voi, per lei, potreste esserlo, ma anche di questo non deve fregarvi nulla. Non pensate a lei, non chiedete di lei, non cercatela su Google. Non fatelo mai.

FANTASIE
Una volta (ero rimasta a casa da scuola) ho guardato Crash, sono venuta quattro volte in due ore e ho letteralmente perso la testa per James Spader, anche se fino a quel momento l'avevo considerato un deviato (Bella in rosa), un inconveniente sulla via del bacio più assurdo di sempre e l'immagine di una lingua su cui mi sono fatta fior di viaggi mentali. Dopo Crash ho visto Al di là di tutti i limiti, Calda emozione (se me lo chiedete, vincitore del premio sexy-Spader), Sesso, bugie e videotape e Secretary. Poi James è entrato nel cast di Boston Legal (non sexy) e ha divorziato (non sexy), e quando l'ho rivisto in The Office era ormai una storia chiusa.

Pubblicità

PERFEZIONE
"Tesoro, indovina, ho fatto qualche ricerca su Google a proposito del femminismo." Oddio. Voglio lui. Per sempre.

Anche conosciuto come L'AMORE PERFETTO MA AL TEMPO STESSO IMPRATICABILE. Come vivere una tale perfezione senza soccombere sotto il suo stesso peso?

Non lo so, ditemelo voi.

RIMASUGLI
Avere addosso tatuaggi in qualche modo collegati agli ex è bene o male? Io non ne ho, ma trovo assurdo che un uomo con un dottorato e una collezione di scarpe da lavoro debba pensare a me che indosso il suo maglione e lo tengo per mano ogni volta che vede i suoi piercing ai capezzoli.

EX SEGRETI
Chi di voi, seconda parte. Gli ex segreti, che si tratti di uomini già impegnati, capi o personaggi talmente improbabili da non meritare di essere frequentati alla luce del sole, sono un'altra costante, nonché una cosa molto molto sexy ma estremamente brutale al momento della "separazione". (E dico separazione perché con gli ex segreti non si rompe come negli altri casi, dal momento che in un certo senso la relazione non è mai esistita). Gli unici a conoscenza della vostra "storia" sono quegli amici abbastanza lontani o disinteressati da non giudicarvi o dirlo in giro. Oppure, neanche a dirlo, l'analista. E così, l'ex finisce sepolto qualche metro sotto terra—almeno finché il vostro sistema di scarico emozionale non va in cortocircuito, riempiendo la Veranda della Vita di cadaveri nudi e puzzolenti.

EX SPOSATI
Disporre di un ex che torna ai vostri piedi nel giro di 30 secondi anche se ormai nella sua vita c'è un'altra donna è un potere mitologico che dovete conservare e avere più caro della vostra stessa vita. Capito?

GWEN STEFANI
Vorrei che Gwen mi desse un paio di lezioni su come affrontare la questione ex. Del resto, il suo periodo post-Tony inizio-Gavin può insegnarci molto (un'amica giura di conoscere una ragazza che gli avrebbe fatto un servizietto quando già usciva con lei). Il suo dolore sembrava così semplice, così libero da inutili speculazioni e meccanismi di autodifesa. È cattolica, vero?

TUMBLR
Sono due le cose su cui Tumblr sa agire davvero bene: aspirazioni e nostalgia. Purtroppo, entrambi questi elementi sono potentissime armi emozionali. In poche parole, se esiste un punto di smistamento per ex fidanzati (o futuri tali) e nostalgie varie, quello è Tumblr.