FYI.

This story is over 5 years old.

A8N3: Propensione al bere

C’è un alieno nella mia testa

L’indovina del Berlusca predice un triste futuro.
6.4.12

Dopo essere arrivata in Italia dalla Bulgaria 28 anni fa per lavorare come ragazza alla pari, Teodora Stefanova si è presto fatta conoscere per i suoi poteri psichici. Anche Silvio Berlusconi, quando era solo uno degli imprenditori più ricchi d’Italia, rimase colpito dalla sua fama. Teodora predisse che sarebbe diventato Primo Ministro e Berlusconi rispose che se le sue previsioni si fossero avverate, le avrebbe garantito apparizioni in televisione—e ricchezza—a vita. Col passare degli anni, la Stefanova si è guadagnata fama e fortuna, avvertendo Lady Diana del suo incidente mortale, lasciando perplesso Larry King raccontandogli un avvenimento del suo passato che solo lui poteva conoscere, e prevedendo in tempo reale i risultati delle partite di calcio nelle trasmissioni sui canali televisivi di Berlusconi (nonostante tutto, è un uomo di parola). Di recente Teodora è stata così gentile da rilasciare questa intervista, che deve essere stata noiosa per lei, visto che probabilmente aveva già previsto le mie domande prima che gliele facessi. VICE: Raccontaci come è iniziata la tua carriera da indovina internazionale.
Teodora Stefanova: Non avrei mai immaginato che avrei previsto il futuro. Ho avuto un’infanzia piuttosto felice, senza la minima traccia di fenomeni paranormali. Nel 1984, però, durante una vacanza al mare, ho avuto un incidente di macchina e sono rimasta in coma per 14 giorni. Quando mi sono risvegliata, ho cominciato a provare strane sensazioni. Pensavo di essere diventata pazza. Quando ho sentito le voci nella mia testa per la prima volta mi sono rifiutata di ammettere che fossero reali. Eravamo sotto il regime comunista ed era particolarmente difficile raccontare esperienze così bizzarre. Rischiavo di essere sbattuta in manicomio. Chi è stata la prima persona a cui hai predetto il futuro?
Ero ancora in ospedale quando ho cominciato a vedere cose della vita di chi mi stava attorno. Quando gliele dicevo, rimanevano tutti sbalorditi. I dottori cominciarono a venire da me e a chiedermi di dirgli cose sul loro conto. Sono stati loro i primi testimoni del mio potere. Ma quindi chi è esattamente l’entità dietro alla voce onnipotente che sta nella tua testa?
Il suo nome è Unilson e viene dal pianeta Vanfim. Mi ha detto che quello che ci circonda non è altro che energia contenente informazioni su tutto ciò che esiste, un po’ come un computer gigante. Basta avere la chiave: un nome e la data di nascita. La chiave permette l’accesso al passato, al presente, e poi al futuro. Unilson ti ha anche raccontato dell’origine di questo mondo e degli esseri umani?
Siamo creature di Dio, sia noi che loro, e gli extraterrestri hanno creato il robot, che ci aiuta in molti aspetti della nostra esistenza ed è parte della loro presenza qui sulla terra. Dici che i tuoi amici alieni ci faranno presto una visita?
Sono già qui, sotto forma di energia che cerca di mettersi in contatto con noi. Ma noi non siamo ancora pronti. Non vogliono spaventarci: vogliono solo aiutarci a condurre una vita più semplice, a contatto con la natura. Quei bambini indaco e cristallo che sono nati ultimamente sono pronti a mettersi in contatto con loro. Cosa dicono gli scienziati del tuo dono?
Continuano a invitarmi a quei programmi televisivi sugli alieni. Mi considerano una specie di esperta perché sono in contatto con gli extraterrestri. Di solito gli altri ospiti di questi programmi sono scienziati che credono nell’esistenza degli extraterrestri. Gli altri probabilmente pensano che io sia pazza. La fine del mondo è vicina?
Il mondo non finirà nel 2012. Ma il sistema cambierà, e quest’anno molte domande importanti che da tempo assillano la mente umana troveranno una risposta. Ad esempio, l’Euro continuerà a rallentare ed entro il 2016 ci sarà un’altra moneta europea. La Germania, su cui facciamo tanto affidamento, stabilirà una moneta tedesca. L’Italia si riprenderà e tornerà a prosperare, anche se non figurerà tra le maggiori potenze mondiali. I Balcani si unificheranno, tutte le frontiere saranno abbattute. La Turchia sarà a capo del mondo islamico. La Cina ha cercato di tastare bene il terreno prima di espandersi, e diventerà una delle maggiori potenze mondiali insieme alla Russia e all’India. Che mi dici degli Stati Uniti?
L’America rimarrà la maggiore potenza mondiale, ma la Cina le starà alle calcagna. Si discuterà molto su chi sarà il leader mondiale; il debito di alcuni Paesi farà molto parlare, ma il futuro è nelle mani dell’Asia. È positivo per l’Europa, in quanto avere un partner economicamente e finanziariamente stabile come la Cina sarà decisamente vantaggioso. L’America si scontrerà con l’Iran nel quadro del conflitto con Israele. Da lì avrà inizio una guerra chimica e nucleare. Non mi piace. Gli iraniani sanno essere un tantino estremisti.
Sarà inevitabile, così come lo sarà la guerra. In alcune parti dell’oceano si riverseranno veleni, così come nell’aria e in parte dei raccolti, non solo in Iran, ma in molti altri luoghi del nostro pianeta. Smetteremo di comprare alcuni frutti e ortaggi perché saranno avvelenati. Gli organismi marini cominceranno a morire, senza apparente motivo. Gli Stati si chiuderanno in se stessi: chi avrà acqua potabile non la condividerà con gli altri, così come chi avrà disponibilità di petrolio lo terrà per sé. Inoltre, un asteroide innescherà una catena di disastri come quello che ha recentemente colpito il Giappone. La Francia sarà in ginocchio; prevedo che in una delle sue centrali nucleari avverrà un incidente. Ci sarà un blackout molto grave. Stai dicendo che la cenere dei vulcani oscurerà il sole o si tratterà piuttosto di una grave interruzione di energia?
I vulcani. Queste saranno le conseguenze legate all’asteroide, che non distruggerà tutta la Terra, ma la colpirà duramente. La gente rivaluterà l’importanza delle risorse naturali e adotterà comportamenti più ecologici. Entro il 2050 costruiremo case ecosostenibili, adatte a sopportare condizioni climatiche estreme, e ognuno provvederà da solo al proprio sostentamento, che sarà principalmente vegetariano. Gli uomini smetteranno di mangiare carne; l’acqua potabile diventerà la risorsa più preziosa. Sfrutteremo fonti di energia rinnovabili e presto ci dimenticheremo dell’esistenza dell’Euro e del Dollaro. Cosa prevedi per il futuro del Medio Oriente?
Una grande evoluzione: si convertiranno all’Islam moderno, e sono in ballo importanti cambiamenti per quanto riguarda i loro governi. Si uniranno attorno ai loro sceicchi e adotteranno una propria moneta. La Libia andrà incontro a nuove agitazioni e avrà problemi nel riguadagnarsi la fiducia degli altri Stati—ma non dirò altro, perché è tutto scritto nel mio libro, che dovrebbe uscire a breve. Ho controllato alcune previsioni che hai fatto in passato e buona parte di esse non si è avverata. Avevi previsto che Berlusconi avrebbe completato il suo mandato, e guarda cosa è successo.
Io sono solo un piccolo conduttore di tutta questa energia. Non sono perfetta, grazie a Dio: immaginate se la CIA mi sequestrasse [ride] e mi obbligasse a lavorare per loro. In genere, le mie previsioni sono esatte all’80 percento, ma ci sono altri fattori che possono alterare il futuro. Quali?
Be’, ad esempio gli uomini. La gente deve ritornare a una dimensione più spirituale. Abbiamo investito troppo nelle cose materiali e quindi non ci aspetta nulla di buono. Nel 2012 il pensiero umano verrà messo alla prova e sarà rivalutato. Solo i più flessibili, capaci di vivere con poco, saranno in grado di sopravvivere. Ci saranno sempre meno ricchi. Dovranno contribuire alla sopravvivenza del pianeta e capiranno che i soldi non servono a nulla se non si possono spendere. Credi veramente che un tale cambiamento sia possibile?
Guarda come è iniziato l’anno, con quella tragedia in Italia, e ricorda cosa è successo in Giappone l’anno scorso. Queste calamità uniranno le persone. Saremo tutti controllati di continuo; il computer diventerà parte integrante di ogni uomo, come gli orologi da polso. Saremo sotto controllo non solo da un punto di vista finanziario, ma anche dagli altri popoli. Il tempo volerà e le nostre vite ci sembreranno più brevi. Non si allungheranno?
Sicuramente. Alcuni, pur sembrando delle mummie, vivranno fino a 150 anni, grazie ai progressi della medicina. Qual è la reazione degli uomini di fede ai tuoi poteri?
La Chiesa Cattolica dovrà riconoscere la presenza degli extraterrestri, che in ogni caso obbediscono a Dio, quindi il Vaticano e le altre Chiese dovranno modificare il loro atteggiamento su questo particolare argomento. Il primo avvenimento sconvolgente sarà la scoperta della Particella di Dio, che avverrà molto presto. Il tuo dono influenza la tua vita personale? Suppongo che sia dura per un fidanzato cercare di nasconderti qualcosa.
Certamente non è stato d’aiuto. I miei fidanzati di solito tendono a farsi intimidire e difficilmente riescono ad abituarsi. L’aspetto positivo è che se ci sono sentimenti genuini, il dono tende a scomparire. Posso solo vedere all’interno di qualcuno se non lo conosco troppo bene. Ho la tentazione di chiederti qualcosa sul futuro di VICE …
Quest’anno rappresenterà un nuovo inizio per voi. Troverete un nuovo sponsor e vi amplierete, utilizzando anche altri media. Ad esempio potreste vendere un DVD insieme alla rivista. Vorresti aggiungere qualcosa?
Sì. Tutte le religioni e i popoli diventeranno una cosa sola—ci sarà un leader che unificherà tutta la Terra. Questo leader, maschio o femmina che sia, è già nato?
Sì, è nato, ma non è ancora uscito allo scoperto.