FYI.

This story is over 5 years old.

video

Guarda il nuovo video in stop-motion dei Radiohead

Lo strano comportamento della band era un segnale premonitore dell'uscita di 'Burn the Witch.'
4.5.16

A video posted by Radiohead (@radiohead) on May 2, 2016 at 10:01pm PDT

Screencap dell'autore, via

Con una mossa che ha attirato molta attenzione, i Radiohead hanno iniziato a cancellare la propria presenza sul web un pezzetto alla volta, a partire da domenica scorsa. Per prima cosa, il sito della band è diventato una schermata bianca, poi hanno cancellato i feed su Facebook, Twitter e Google+. Il fatto che “i Radiohead stessero lasciando internet” sembrava una scelta basata su quel tipo di buon senso pubblicitario di cui Yorke e compagnia sono diventati maestri.

Pubblicità

Il sospetto che stesse per uscire qualcosa di nuovo è diventato più concreto quando i Radiohead hanno iniziato a caricare brevi clip in animazione stop-motion sul loro account Instagram, iniziando con quella di un uccellino che cinguetta nel silenzio. Se dovessimo pensare a un segnale premonitore del nuovo—attesissimo—album dei Radiohead, Dead Air Space, non potrebbe che essere questo uccellino animato, insieme alle altre clip, che erano accompagnate da una canzone inedita e dalle parole “Burn the Witch.” La traccia è presentata da un video in stop-motion, e, come forse sospettavate, è caratterizzata da toni profondamente pagani e ispirata dal film Wicker Man.

Radiohead - Burn The Witch. www.radiohead.com

A video posted by Radiohead (@radiohead) on May 3, 2016 at 8:00am PDT

Da un punto di vista musicale, “Burn the Witch” è quintessenza dei Radiohead. Non potrebbe essere altrimenti, con le parole di Yorke e le atmosfere e i ritmi tipici della band. In realtà, sembra che la band abbia dato particolarmente spazio al talento di Jonny Greenwood per la composizione d’avanguardia, che ha di recente messo al servizio anche di P. T. Anderson per le musiche di film come There Will Be Blood e Inherent Vice. Il brano, dunque, non è solo un ritorno dei Radiohead stile vecchia scuola, ma anche un interessante punto di svolta verso una nuova e soddisfacente direzione musicale.

A video posted by Radiohead (@radiohead) on May 3, 2016 at 4:00am PDT

Date un’occhiata al video di “Burn the Witch” per intero qui sotto: