Pubblicità
Attualità

La Guardia di Finanza ha un suo cartone animato e tu non lo sapevi

Quindi ora devi recuperare immediatamente.

di Vincenzo Marino
03 agosto 2017, 6:49am

Tutti i grab via YouTube.

L'altro giorno mi sono ritrovato a pensare a cosa serve la Guardia di Finanzia. Mi è chiaro quali siano le loro skill, ma non capisco perché ci sia bisogno di un corpo cromaticamente fastidioso specializzato in reati fiscali e finanziari, quando potremmo avere un reparto di Polizia apposito e basta—non è una proposta di riforma dell'Arma, solo curiosità e 46 gradi percepiti.

Pensateci bene: la Guardia di Finanza puoi ritrovartela per strada con le volanti e le palette, o per aria con gli elicotteri e tutto il resto, o in acqua con le navi, o in giro coi cani. Esattamente come per la Polizia, che già ha il suo corpo-clone, ma con l'uniforme diversa: come se fosse necessario sbloccare ancora una decina di livelli per customizzare il tuo personaggio. Perché?

Non si capisce. La Gdf è un corpo misterioso, al quale non tributiamo gli stessi odi, gli stessi timori o le stesse reverenze che riserviamo alla Ps. Poi però su Facebook mi è capitato di imbattermi nella serie animata "Le avventure di Finzy" e tutto è diventato immediatamente più chiaro :)

In pratica: sul canale YouTube DELLA Guardia di Finanza esiste un cartone animato DELLA Guardia di Finanza che prende spunto da un fumetto DELLA Guardia di Finanza: si chiama—appunto— "Le Avventure di Finzy", e qualche anno fa ha persino ospitato Lupo Alberto. La sua versione animata, intitolata "L'accademia delle mascotte", è stata fatta nel 2010, e non capisco per quale ragione non mi sia mai accorto della sua esistenza in sette anni.

Stamattina ho guardato tutti gli avvincenti 22 minuti del video qui sopra, e questo è quello che ho capito della trama e delle Guardie di Finanza. Spoiler: Ci tutelano!

Finzy begins

Finzy, il protagonista, è in aereo. Non ci viene presentato né niente, ed è tutto in medias res: sappiamo che c'è questo essere oggettivamente mostruoso che guarda da un oblò, che a un certo punto esclama "Non credevo che una città potesse essere così grande!", e che poi si presenta al vicino di posto, lasciandosi pian piano conoscere.

cartone guardia di finanza

Dice di chiamarsi Finzy, di venire dalla montagna e di essere un grifone: mezzo aquila e mezzo leone (proprio come il simbolo della Guardia di Finanza!). Il suo sogno: arruolarsi nella Gdf e diventarne la mascotte. Sigla.

La sigla

L'intro, effettivamente, funziona: non so nulla di questo personaggio, ma vorrei saperne tutto e al più presto. Fortunatamente il filmato di presentazione mi viene prontamente in soccorso: è molto didascalico. Qui il testo.

"Guarda lì, c'è il nostro eroe / Un intrepido grifone / Criminali, state attenti / Perché Finzy è il suo nome! / In un battito di ali / Da mascotte a finanziere / Terra, mare e fino in cielo / Lui adempie al suo dovere!"

"Finzyyyyyyyyy / Siamo tutti quanti Finzy / Finzyyyy"

"Yeah" [Scratch]

cartone guardia di finanza

"Riconosce i soldi falsi / Scova quadri contraffatti / Col suo becco sfavillante / Fiuta anche il trafficante / Se ti compri un gelatino / Fatti dare lo scontrino! / Evasori attenti a voi / Ora Finzy è tra di voi!"

"Finzyyyyyyyyy / siamo tutti quanti Finzy / Finzyyyy"

[Basso in stile Seinfeld]

L'accademia

Finzy, che riconosci subito perché ha una "F" sul cappello e sullo zaino e un'inspiegabile faccia da grifone finanziere, entra in accademia convinto di potercela fare senza troppi sforzi. Invece trova una fauna abbastanza variegata che include un cane con una bella maglia verde, un orso punkettone che vuole romanamente conquistare "Gloria e onore", e—di nuovo—una caricatura di Jerry Seinfeld con un corno in testa.

cartone guardia di finanza

Ma lui è Finzy, e come si evince dal fatto che ha una maglia a maniche lunghe sotto una t-shirt, è giovane e intraprendente. E poi ha già un nome ottimo per fare il finanziere, quindi è scritto nel destino: infatti un colonnello baffuto sceglie lui dopo un'accorata declamazione su cosa vuol dire entrare nell'Arma, e gli dice "benvenuto a bordo, ragazzo! E fai affidamento sul tuo istinto di grifone!"

cartone guardia di finanza

Speriamo bene.

Il furbo venditore

Neanche il tempo di fare amicizia in accademia e subire un paio di episodi di nonnismo, che già il primo caso lo mette sull'attenti. Finzy e un amico-animale vanno a mangiare un panino al parco ma non ricevono lo scontrino (ahia). In più il "furbo venditore" ha un orecchino e sembra non essersi fatto la barba da due giorni: i due si insospettiscono e scoprono che nel retrobottega il paninaro ovviamente smercia anche dei giocattoli contraffatti. A un certo punto arrivano i rinforzi—chiamati da nessuno—e lo beccano.

cartone guardia di finanza

In mezzo facciamo in tempo a sorbirci un papiro di Finzy su quanto chi non fa lo scontrino ti stia sostanzialmente obbligando a diventare suo complice di evasione fiscale, cosa che ci introduce il primo e principale superpotere del grifone Finzy: il pippone di Finzy—il secondo è un ingiustificato pregiudizio negativo nei confronti di chi indossa orecchini.

Il caso del bancomat scomparso

Nel secondo caso un amico-talpa finisce vittima di clonazione di carta di credito, ma la storia ci riserva ben altro: è a questo punto che viene introdotto il cattivo della serie, Hackerstein, che una volta scoperto lancia una geniale sfida a Finzy in diretta dal bancomat, dicendogli che quella non è la sua attività illecita principale. ;))

cartone guardia di finanza

Hackerstein è un vecchio dalla maschera indefinibile con un becco gratuito che parla con accento simil-tedesco. Finzy ne finirà ossessionato tanto da vederlo in cielo e riguardarne compulsivamente i video a casa. Menzione speciale per i costumi della Gdf, che sono l'unica cosa che rendono il personaggio Finzy un po' diverso da un qualsiasi sceriffo-filosofo di una qualsiasi stagione True Detective.

cartone guardia di finanza

Salvataggio in mare

Arrivato alla terza avventura, Finzy—vittima evidente di DPTS—prova a imbarcarsi con lo squadrone navale nel tentativo di levarsi Hackerstein dalla testa. Dice proprio così. A bordo della nave della Finanza fa amicizia con un delfino (forse vicino alle ONG) che lo porta a vedere un gommone pieno di migranti e con sopra tanto di scafisti.

cartone guardia di finanza

Alla fine tutto si risolve: la tensione sembra ormai scaricarsi, quando a un certo punto il delfino boldriniano segnala a Finzy la presenza di una cassa lanciata da uno degli scafisti prima della cattura. I finanzieri la aprono e Finzy non crede ai suoi occhi.

"Ma questa è…": dalla cassa emergono otto pacchetti ben sistemati ed etichettati con una H rossa ben visibile. "Droga, Finzy. Questa è DROGA. Sono anche venditore di morte."

Se vi state chiedendo cosa voglia dire la "H", sappiate che:

cartone guardia di finanza

Bancomat contraffatti, riciclaggio, tratta degli esseri umani, narcotraffico. Sì, Hackerstein è sostanzialmente un camorrista.

Sulle tracce di Hackerstein

A quel punto Finzy non ne può più e parte alla volta del presunto covo di Hackerstein insieme ai baschi verdi—che sono i 'militari' della Gdf—e al cane Fiamma (eh eh), con cui Finzy riesce a parlare in quanto grifone. La cosa provocherà l'invidia di un collega barbuto, che si lascia scappare un "Però, non è male essere un grifone!" (ma anche essere finanzieri ha il suo perché, a questo punto).

cartone guardia di finanza

Dopo varie peripezie la Finanza si catapulta in aeroporto, dove Hackerstein fa prima perdere le sue tracce con uno stratagemma—sparpagliare un manipolo di presunti sosia in giro per la struttura—e poi viene facilmente braccato da Fiamma.

Il cattivo promette vendetta, il colonnello si congratula con Finzy, e Finzy inorgoglito si lascia finalmente scappare un ultimo pippone tra sé e sé, mentre la camera stringe su di lui impettito e fiero, ma con l'espressione di un corrispondente dall'estero del TG1.

cartone guardia di finanza

La saga—fortunatamente—va avanti ancora per un paio di puntate, e a giudicare dal fatto che una di queste si chiama "Il ritorno del dottor Hackerstein" temo che—spoiler—il vecchio evaderà di prigione.

Nel frattempo grazie, cartone del 2010 della Guardia di Finanza.

Segui Vincenzo su Twitter.