Oroscopo di giugno

L'oroscopo di giugno - Pesci

Prosegue l’emancipazione da comportamenti che strizzano l’occhio al thriller psicologico.
1.6.18

Stai leggendo l'oroscopo di giugno in collaborazione con Starmale. Vai qui per vedere tutti gli altri segni.

Prosegue una fase sostanzialmente positiva per diversi nati nel segno ma vista con perplessità dal restante zodiaco, che in più occasioni esige conferme con specifiche analisi antidoping.

La sfera lavorativa risente di questa ondata d’aria fresca che vi permette di collaborare con gli altri in maniera efficace, senza crolli strutturali o baratri interni. Questo perché, per alcuni Pesci, i mesi precedenti hanno segnato uno stacco con un agire che da sempre strizza l’occhio al thriller psicologico.

Pubblicità

Qualche nuvola tuttavia turba il vostro cielo. Uno dei problemi di alcune recenti conquiste è proprio la pressione che sentite nel mantenerle, dettata più dal vostro interno che da fattori o persone esterne.

L’approccio al quotidiano è in certi casi più leggero e distaccato rispetto al passato, se si escludono i frangenti in cui riuscite a trasformare dei semplici acciacchi in una serie distopica sulle malattie nervose.

A metà mese Mercurio in contrasto segna qualche possibilità di incomprensione che saprete brillantemente risolvere con chiusure ermetiche in voi stessi. L’alone di Venere favorisce romanticismo e sessualità, rendendo le vostre gesta un perfetto incontro tra un romanticismo di stampo ottocentesco e la pornografia dei nostri giorni. Avete lavorato duramente per emanciparvi da alcuni comportamenti e lasciarvi andare. Risalire la corrente adesso potrebbe non essere la scelta migliore.

Sei sicuro di voler sapere cos'altro ti aspetta quest'anno? Allora leggi l'oroscopo del 2018.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle cose più belle pubblicate da VICE e gli altri canali? Iscriviti alla nostra newsletter settimanale.