Foto di sintetizzatori che vi faranno salire la voglia di spippolare

Abbiamo fotografato le più belle interfacce per sintetizzatori della Synth Day & Night di Roma.
8.5.18
Tutte le immagini dell'articolo: Francesco Rufini.

Il 5 maggio scorso, al Circolo degli Illuminati di Roma, si è tenuto il Synth Day & Night, un evento dedicato al mondo dei sintetizzatori con workshop, conferenze, mostre e concerti. Durante la giornata, tra le altre cose, Motherboard e Noisey hanno tenuto un panel intervistando Wolfgang Flür. Oltre ad aver fatto parte della formazione storica dei Kraftwerk che ha raggiunto il successo mondiale e cambiato per sempre la musica popular, Flür è stato anche uno dei primi musicisti a costruirsi da solo una batteria elettronica. Insomma, non ci siamo fatti sfuggire l'occasione di chiacchierare con un autentico smanettone ed eroe del Do It Yourself.

Pubblicità

Proprio la presenza di Wolfgang Flür ci ha ricordato che le persone che producono musica con i sintetizzatori non stanno mai con le mani in mano. Forse non tutti sono degli smanettoni, ma senz'altro condividono un'altra passione denominata con un verbo buffo, cioè, quella di ”spippolare” sui propri strumenti. Così, dato che durante Synth Day & Night era possibile provare in prima persona i modelli di sintetizzatori che hanno segnato la storia della musica elettronica — come Moog Sub phatty, Novation Peak, Novation circuit Mono station, Arturia Keylab essential 49, Arturia Minibrute 2s — abbiamo fotografato quelli più affascinanti.

Questo incontro ravvicinato con i synth ci ha fatto pensare alle interfacce di navicelle spaziali di film come Guerre Stellari che, se da un lato immaginavano un futuro incredibilmente avanzato dal punto di vista tecnologico, dall'altro avevano un feeling straordinariamente analogico. Se con queste foto siamo riusciti a fare venire voglia di spippolare a qualcuno di voi, possiamo ritenere la nostra missione compiuta.

Synth Day & Night è un evento promosso da Midiware, Circolo degli illuminati, LRS Recordings Studio e Milk Audio Store.

Seguici su Facebook e Twitter.