FYI.

This story is over 5 years old.

video

Questo video in CGI immagina la pelle umana ricoperta di fantasie astratte

L'effetto è allo stesso tempo naturale ed extraterrestre.
17.11.15

Screencap via

“Perché gli esseri umani non hanno la pelle a fantasia come gli animali?” chiede il regista Kouhei Nakama con DIFFUSION, un sorprendente corto sperimentale generato a computer che mescola texture e corpi. “Un giorno la potranno avere anche gli esseri umani,” risponde. Con una descrizione così ridotta, c'è da sperare che l’opera di Nakama parli da sola, e lo fa—grandiosamente. Sclere brillanti scendono sulla pelle di una figura femminile, facendo eco sia all’arte vivente di Coral Morphologic che ai corpetti infestati di batteri di Neri Oxman. Secondo r/cellular automata, l’animazione sarebbe basata su modelli reazione-diffusione, sistemi progettati per simulare i processi biologici nei test matematici. Quel che c’è di incredibile, allora, è la capacità che hanno di sembrare allo stesso tempo naturali ed extraterrestri.

Guardate DIFFUSION di Kouhei Nakama qui sotto:

DIFFUSION di Kouhei Nakama su Vimeo.

Andate qui per scoprire altre opere di Kouhei Nakama.