FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

La grotta più luminosa di tutta Amsterdam

11.3.10

Siamo lieti di presentarvi Nick Paladino, un americano ossessionato da Jimi Hendrix che si è scavato tutto da solo un seminterrato con l'obiettivo di dare vita all'Electric Lady Land, un museo in cui tutto tranne Nick è fosforescente—anche se non ne siamo sicuri perché non l'abbiamo visto mai visto nudo. Mieke Lindeman è andata a dare un'occhiata al museo per un'ulteriore ispezione. Ecco quello che ha scoperto.

Al fine di non danneggiare questo pregiatissimo pezzo d'arte che è il museo, abbiamo dovuto indossare queste pantofole da puffo in poliuretano.

"Nick e il suo Mondo". Non è per niente hippie e le droghe non gli piacciono affatto, ma adora Jimi Hendrix.

Electric Lady Land è tutta una questione di "arte interattiva": il suo scopo è far diventare il visitatore parte integrante dell'opera d'arte. Quindi bisogna schiacciare alcuni bottoni per diverse volte e in tal modo si cambiano le luci o si avvia un'altra musica di sottofondo. Questa fondamentale parte dell'esperienza artistica è intitolata "The magic land of lights, sounds and dimensions," o anche "The Sister Mary Bernadeth Grotto."

Questo era un set di effetti molto carini, e poi Nick ci ha raccontato un sacco di cose, e per farlo ha usato tanto i movimenti fisici quanto le parole. Qui ci sta dicendo / gesticolando di scattare una bella foto.

Ecco a voi, la polvere magica. Oppure solo polvere UV in piccoli contenitori.

E—rullo di tamburi—boccette di vernice lucida ultravioletta. È il segreto di questo posto.

Ovviamente ci ha mostrato quanti strambi animali sono naturalmente luminescenti se illuminati da luce nera. L'evoluzione ha fatto passi da gigante!

Questa è la mano di Nick dopo aver strofinato le dita su un pezzo di Fluorite. Ci voleva mostrare che il fluoruro è "tutto naturale, proviene dalle pietre". Quindi non è pericoloso, no? Niente di quello che esiste in natura è pericoloso.

Anche l'ufficio di Nick è tutto ricoperto da arte fluorescente. L'unica immagine in bianco e nero qui presente è una veccia foto di Nick insieme alla sua anima gemella / musa Michele Delage.

Sì, siamo importanti quanto Jimi Hendrix!

MIEKE LINDEMAN