Pubblicità
Music by VICE

I giornali italiani scambiano Bob Dylan per Tullio Solenghi a "Tale e Quale Show"

A questo punto facciamo i complimenti a Tullio e al programma RAI che da qualche anno confonde le idee della stampa nostrana.

di Virginia W. Ricci
14 ottobre 2016, 12:00pm

È successo di nuovo: dopo quella volta che avevano preso una foto di Riccardo Fogli che imitava Demis Roussos per ricordare la morte del secondo, ieri il Corriere Della Sera, Il Messaggero e La Stampa hanno deciso di celebrare il neo-Premio Nobel per la letteratura Bob Dylan con un'immagine del suo imitatore Tullio Solenghi a Tale e Quale Show. Di seguito le immagini: 

Che fosse in realtà tutto un boicottaggio dell'arrabbiato Alessandro Baricco a cui, come sappiamo, tutta quella storia del Nobel a Dylan non è andata giù? Non lo sappiamo, ci limitiamo a sorridere del fatto che quella splendida trasmissione che è Tale e Quale Show, a parte tentare di riesumare qualche vip facendogli fare il buffone, è riuscita ancora una volta nell'impresa di scoperchiare il baratro di ignoranza del nostro giornalismo. Tanti complimenti anche a Tullio Solenghi, la cui imitazione evidentemente era molto ben riuscita. Grazie mille. 


Segui Noisey su Facebook e Twitter.

Tagged:
Music
Noisey
Bob Dylan
premio nobel
ignoranza
Tullio Solenghi
imitazione
Tale e Quale Show
scambiato
Il Corriere
La Stampa
Il Messaggero