soldi

Ecco cosa dovresti fare se vinci alla lotteria

Consiglio numero uno: non dirlo in giro.
19 giugno 2019, 7:47am
lotteria
Foto di jacqueline macou via Pixabay.

Alle medie ci avevano fatto leggere La Perla di Steinbeck, che parla di quanto sia orribile diventare improvvisamente ricchi. Al giorno d’oggi non apriamo molluschi finché non ne esce un qualcosa di estremamente allegorico come succede nel libro; giochiamo invece alla lotteria. E come il povero protagonista del libro di Steinbeck, molti alla fine scoprono che vincere è a volte il modo più veloce per perdere per sempre. Ci sono tantissime storie di persone che si ritrovano con vincite da un milione di dollari e fanno investimenti sbagliati, vengono derubate o addirittura uccise dai familiari, si indebitano pesantemente e si tolgono la vita.

A quanto pare, ci sono avvocati specializzati nella nicchia delle consulenze a milionari dell’ultima ora. Per capire cosa fare se mi capitasse mai di grattare il biglietto buono, ho chiamato uno di questi avvocati, Jason Kurland, chiedendogli qualche consiglio preventivo.

VICE: Prima di tutto, la sua è un'area del diritto piuttosto unica. Come ci è arrivato?
Jason Kurland: Mi ci sono ritrovato dentro più o meno cinque anni fa. Qualcuno aveva vinto un grosso jackpot in Connecticut e non sapeva a chi rivolgersi, e lavorava per uno dei miei clienti. E il mio cliente gli aveva detto: “Ascolta, questo è un avvocato di cui mi fido ciecamente. Non so se faccia questo genere di cose, ma ti conviene chiamarlo, e ti indirizzerà nella direzione giusta.” Mi ha chiamato, e siccome facciamo pianificazioni patrimoniali e cose del genere, siamo stati in grado di aiutarlo e abbiamo lavorato con lui per circa un mese prima che reclamasse la vincita.

Della cosa si è parlato molto, e da lì qualcuno aveva vinto 300 milioni di dollari [quasi 270 milioni di euro] a Rhode Island, si è ricordato di me e ha chiamato. Così sono andato a Rhode Island, l’ho aiutato e poi ho iniziato a farmi pubblicità. Arrivavano chiamate una dopo l'altra su ogni tipo di problema con la lotteria, finché non è diventato questo mercato di nicchia.

OK, quindi qual è la prima cosa che dovresti fare se hai un biglietto vincente della lotteria?
Per prima cosa, firmane il retro, perché [un biglietto vincente] è quello che viene chiamato uno strumento al portatore—tecnicamente, chiunque lo consegni viene dichiarato vincitore. Se firmi il retro, ti assicuri che sia tuo. Quindi firmare il retro, farne una copia, e preferibilmente metterlo in una cassetta di sicurezza, o nasconderlo da qualche parte in casa.

Poi dovresti iniziare ad assumere dei professionisti. Dovresti sicuramente chiamare un avvocato ––sto parlando di vincite di 1 milione di dollari o più. Chiama un avvocato, un pianificatore finanziario, un contabile: questa è la squadra di cui avrai bisogno. Ovviamente, più grande è il jackpot, più è necessario avere una squadra di questo tipo. Metti insieme la tua squadra, stattene tranquillo e non dirlo a nessuno. Puoi dirlo ai parenti più stretti, ma non appena scappa una parola la tua vita cambierà e non vuoi che succeda se non sei pronto. Il periodo che va dal sapere che hai vinto al dichiarare al mondo intero che hai vinto è la tua ultima possibilità di mantenere la tua vecchia vita così com'era.

Poi scopri cosa vuoi fare con i soldi, perché per tutti il primo istinto non è mai quello che vogliono realmente fare quando ci pensano su. Quindi ti serve quel periodo di tempo per capire cosa vuoi fare. Poi almeno nessuno verrà a bussarti alla porta a fare chiederti soldi.

È possibile che il biglietto della lotteria scada? Questo mi preoccuperebbe.
Sì, ma [_negli USA_] hai dai sei mesi a un anno, a seconda di dove vinci, per farlo. L'intero processo di cui sto parlando dura due o tre settimane; non è tanto. Ti sistemiamo con una entity o un fondo fiduciario in un giorno ed è fatta.

Puoi spiegare il vantaggio di queste via?
Prima di tutto, se puoi mantenere l'anonimato, fallo. Devi limitare la tua esposizione. Quindi molti dei vincitori scelgono di creare un fondo solo per questo, in modo che il nome del vincitore sia quello del fondo. Se cerchi nel passato chi ha vinto 300 milioni di dollari due anni fa, per esempio, ti dirà il nome del fondo piuttosto che il tuo nome. Perché la gente ti verrà a cercare—che si tratti di regali, beneficenza, opportunità di investimento, qualunque cosa.

È interessante che tu dica di non parlarne. È un’idea stupida metterlo sui social media, ovviamente.
Oh, scordatelo. Se vinci un grosso jackpot la prima cosa da fare è chiudere il tuo account Facebook, perché anche se non scrivi sui social media che hai vinto, il tuo nome uscirà, e tutti andranno a guardare le foto di te e della tua famiglia. Quindi toglile da internet.

Che dire delle persone che appaiono sui tg locali tipo una volta ogni due settimane e parlano della loro grande vincita? Le loro vite sono finite?
Ognuno è diverso. Io a chi vince dico: "Vuoi stare sotto i riflettori? Ricevo chiamate da vari programmi che cercano gente che ha vinto alla lotteria. Se vuoi essere famoso posso aiutarti, ma se vuoi andare avanti con la tua vita, e farlo nel modo giusto, non andare in tv.”

Hai detto che di solito la gente cambia idea su come investire i propri soldi. Come mai?
La maggior parte vuole solo ripagare i propri debiti, che è una cosa buona e giusta da fare. Ma a volte, all'improvviso, dicono: “Voglio comprare case per me e la mia famiglia" e quando si incontrano con un consulente finanziario, si rendono conto che potrebbe non essere la cosa più intelligente da fare. Magari vogliamo investire, farlo crescere e poi capire il da farsi. Molti dicono che lascerebbero subito il lavoro, ma poi ci pensano e decidono che non vogliono smettere.

Ma in gran parte è una cosa mentale. Non è facile cambiare la propria vita. Tutti pensano che, visto che hanno tutti questi soldi, la loro vita cambierà da così a così, ma è una cosa che fa paura. Quindi c'è un bel percorso di crescita in quello che devi fare.

Perché tanti vincitori finiscono sul lastrico?
Se qualcuno vince diciamo 50 milioni di dollari, ci togli le tasse e sono 25 milioni di dollari sul conto. Poi comprano una casa, che va bene, ma poi qualcuno che conoscono dice: “Ascolta, ho questa grande opportunità per un investimento immobiliare, tu ci metti 10 milioni di dollari e ne guadagni 30.” E lo fanno perché non sanno come funziona il settore immobiliare—potresti perderli, quei soldi. Oppure, dici, "Voglio avviare l'attività che ho sempre sognato, quanto mi costerà mai, 5 milioni di dollari?” Poi ti rendi conto che devi metterci un altro milione e poi altri 3.

La gente perde spesso soldi in truffe?
Oh, spesso è solo qualcuno per strada che cerca di strapparti il portafoglio, ma potrebbe anche essere qualcuno con una brochure che vuole costruire un complesso immobiliare in Florida o in Sud Carolina. Ti dicono che bastano dai 6 ai 10 milioni di dollari per cominciare, e alla fine della fiera scopri che non c'è niente. Molti di questi vincitori non sono abbastanza smaliziati per rendersene conto, quindi devi davvero affidarti a dei professionisti.

Hai mai avuto un cliente la cui vita è cambiata così tanto che alla fine ha detto: "Oh cavolo, vorrei non aver mai vinto?"
Non mi è mai successo, ma ho sicuramente letto storie così. Fortunatamente le persone che mi hanno assunto si preoccupano per come cambieranno le loro vite, e io sono in grado di aiutarle.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter di VICE per avere accesso a contenuti esclusivi, anteprime e tante cose belle. Ogni sabato mattina nella tua inbox. CLICCA QUI .