FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

La fiera canadese del wrestling

i
di it
28 settembre 2010, 5:48pm

Al liceo stavo in classe con un ragazzo che fa wrestling al Delfs' Martial Arts & Health Club (un posto a 30 minuti da Toronto). Non sapevo molto di lui, eccetto di quella volta in cui ha menato un mio amico sul divano dei miei genitori. Ora è un wrestler e partecipa alla fiera con il nome di RJ City. Negli anni ho continuato a seguire i suoi match e ho cercato più volte di andare a vederlo menarsi con qualche ragazzo oliato. Poi, mi è capitato di vedere quel film sui wrestler di cui tutti parlavano qualche anno fa e ho pensato, "Mmm, chissà se sono tutti ragazzi depressi con problemi a trovare l'amore della loro vita..." Così sono andato nella sua palestra dove mi ha gentilmente presentato i suoi colleghi nerboruti e mi ha mostrato il ring, sistemato in uno stanzino dopo la sala delle macchine ellittiche e l'aula per il karate. Questi sono i wrestler che andranno a una fiera, pronti a fare le loro cose tra la gara della miglior torta fatta in casa e i maiali da competizione. Vorrebbero fare le cose in grande, ma per adesso si danno da fare nelle leghe minori.

RJ City aka RJ Skinner

Vice: Qual è la tua mossa di wrestling preferita?

RJ: Mi piace barare. Molto. Mi piace infilare le dita negli occhi, tirare i capelli e sptrozzare. Mi piace appoggiare i piedi sulle corde...

Inizia a diventare interessante. Non mi interessano le mosse. Il mio personaggio vuole solo salire sul ring e vincere.

Conquisti molte ragazze con questo sport? Sì, ad alcune ragazze piace. Alcune sono estreme. Ricevo dei regali strani. Una mi ha fatto un insiegna per la porta "Do not disturb" all'uncinetto. Scrivono in continuazione e vogliono sapere sempre dove sono. Alcune stampano l'ultima foto che abbiamo fatto insieme l'ultima volta che ci siamo visti. Cose così.

Quanti anni hanno? Varie... Diciamo dai 25 ai 50? Quella che mi ha fatto la cosa all'uncinetto ha un'età indeterminata, diciamo così.

Che lavoro fai oltre a questo? Ho appena finito di studiare. Ho una laurea in Cultura e Spettacolo con una laurea complementare in marketing e mi hanno detto che potevo tornare per scrivere la tesi. La sto scrivendo sul ruolo rituale della musica nel wrestling.

Sei l'uomo pensante del wrestling? Forse... il che non dice molto.

Insomma, che lavoro fai? Lavoro in un bar.

Che cosa ti fa rimorchiare di più? Lavorare in un bar o il wrestling?

Wrestling, perché non posso indossare la calzamaglia al bar.

Vinci spesso? Chi si preoccupa troppo di vincere o di perdere non ha bene a fuoco il punto. Non è uno sport. Non è assolutamente uno sport. È la presa in giro di uno sport. Va dove lo sport non va.

Asylum & Burns (The Flatliners) aka Nick & Matt

Vice: Qual è la vostra mossa preferita?

Burns: Facciamo mosse in coppia. Alcune sono molto pesanti-non gli abbiamo dato un nome.

Come avete iniziato?

Asylum: Ci allenavamo insieme e abbiamo capito che le persone con un fisico simile lavorano spesso in coppia, e noi abbiamo la stessa tipologia di fisico. Ci siamo presi costumi uguali. Volevamo fare qualcosa di diverso e ci è andata bene. Mi piace paragonarci a una band, perché siamo responsabili per le loro esibizioni, merchandising, comunicazione, tutto quanto.

Che lavoro fate?

Burns:Sto cercando di diventare vigile del fuoco. Ora lavoro in un ristorante, supervisione e managing. Volevo fare il poliziotto, ma in seguito ho cambiato idea.

Asylum: Io faccio il maestro alle elementari.

Hai mai minacciato i tuoi alunni con delle mosse di wrestling? No.

Qual è la più grossa stronzata che ha fatto uno dei bambini che segui? Uno stava seduto su un materassino e stava leggendo una story, a un certo punto ha smesso e si è vomitato addosso, e l'ha sparso addosso agli altri. Ho chiamato qualcuno per pulire. Non sono uno di quei maestri che puliscono anche il culo agli alunni. Non voglio farlo.

Ahah, ok, grand'uomo. Ci sono delle groupie nel wrestling?

Burns: Mettiamola così-se ci fossero delle groupie, non sarebbero il tipo di donna che ci interessa. Capisci quello che intendo? Asylum: Non sono il tipo di ragazza che presenteresti a tua madre.

Cosa vuol dire? Cosa pensi che voglia dire?

Non lo so. Non ho mai presentato nessuna ragazza a mia madre.

Be', se dovessi farlo io, non sarebbero il tipo di ragazza che gira in questo ambiente. Sei fortunato se ne trovi una con tutti i denti. Burns: Molte città in cui facciamo wrestilng sono un po' buzzurre... Le donne attraenti di quelle città se ne vanno subito, di solito troviamo solo le rimanenze, diciamo. A volte però ci usciamo.

Che reazione hanno le persone quando dite che fate wrestling?

O dicono, "Che cosa assurda" e scappano, oppure si incuriosiscono e chiedono, "Ma è tutto finto?"

Mommy Tsunami aka Crystal

Vice: Rimorchi con il wrestling?

M.T.: Uhhhhh. Se vedi il pubblico di un incontro di wrestling ti passa la voglia di uscire con qualcuno... vecchi grassi sudati e con la puzza alcolica, oppure ragazzini piccoli. Non ci sono altri gruppi anagrafici lì in mezzo.

Mossa preferita?

Vader Bomb. È la mia mossa finale.

Che lavoro fai?

Istruttrice di nuoto.

Qual è il tuo stile di nuoto preferito?

Rana.

Il cloro non ti fa venire i capelli verdi?

Sì, ma uso uno shampoo apposta. Costa un po'. Comunque li tingo.

Ryan

Vice: Perché sei entrato nel mondo del wrestling?

Ryan: Lo sogno da una vita. Volevo fare il wrestler fin da bambino.

Da quanto tempo ti alleni con questi ragazzi? Da due mesi.

Sei una mezza schiappa?

Sono il primo a dire che ho bisogno di un po' di tempo per imparare bene. Gli altri cercano di farmi capire le cose senza dirmele e l'unico modo per farlo è stare tranquilli e fidarsi.

Non hai ancora un nome da wrestler?

Vorrei un nome che centra con il fuoco.

Perché?

Sono un pompiere

Qual è la più grossa minaccia per la sicurezza?

Le cucine non a norma. Una volta una famiglia di quattro persone aveva messo sul fornello una pentola di grasso e ha preso fuoco [in un secondo] e si è incendiata tutta la cucina.

JESSICA BLOOM