FYI.

This story is over 5 years old.

Travis Scott ha suonato "Goosebumps" 14 volte di fila

E ora detiene un record del mondo che prima era di Kanye West e Jay Z.

Travis Scott è, innegabilmente, un rapper di successo. Ma come fai, quando hai già mezzi Stati Uniti ai tuoi piedi, a diventare un rapper ancor più di successo? Provi a cadere di nuovo dal palco così che tutti si prendano bene e ricondividano il video usando aggettivi tipo "EPIC" e "INCREDIBLE" e "RAW"? No. Decidi di rompere il record del mondo per la canzone suonata più volte di fila durante un concerto. Il pezzo scelto da Travis è "Goosebumps," come potete vedere dal video qua sopra, girato lo scorso 12 maggio a Oklahoma City. C'è da dire che il pubblico non sembra particolarmente infastidito dal sentire lo stesso pezzo 14 volte di fila, tanto a ribadire quanto "Goosebumps" sia una mina. I precedenti detentori del record erano Kanye West e Jay Z, che suonarono "Niggas in Paris" 12 volte di fila durante un loro concerto a Parigi nel 2012. L'unica domanda che viene naturale porsi, alla luce della performance di Scott, è la seguente: questa cosa del suonare un pezzo tot volte continuerà esponenzialmente nei prossimi anni? I ragazzini di domani dovranno beccarsi concerti lunghi come una sinfonia così che i rapper del futuro potranno entrare nel Guinness dei Primati uno dopo l'altro e farci scrivere tanti articoletti come questo? La risposta è, probabilmente, sì. Segui Noisey su Twitter e Facebook.

Pubblicità