Una giornata coi suprematisti di Charlottesville

Siamo stati al raduno dell'ultra-destra americana, che ha provocato la morte di tre persone. Abbiamo parlato con gli organizzatori, coi residenti e con la polizia.

|
ago 16 2017, 7:45am

Sabato scorso centinaia di nazionalisti, componenti della alt-right americana e neo-nazisti vari si sono riuniti a Charlottesville, in Virginia, per partecipare alla manifestazione Unite the Right.

Tre persone sono morte: una ragazza di 32 anni che stava protestando contro il raduno, e due agenti di polizia.

Elle Reeve, corrispondente di VICE News Tonight, è stata a Charlottesville, dietro le quinte della manifestazione d'ultra-destra per parlare con gli organizzatori, coi residenti della cittadina e con la polizia locale.

Questo è quello che abbiamo visto quella sera, da vicino.


Segui VICE News Italia su Twitter e su Facebook

Altro da VICE
Vice Channels