VICE News

È il microdosing il futuro della marijuana?

Negli USA sta nascendo un nuovo mercato: piccole porzioni di marijuana, dosi blande di THC, e benefici terapeutici. Siamo andati a vedere come funziona.
24.7.17

Il creatore della LSD, il dottor Albert Hofmann, pensava che assumere la sostanza in piccolissime dosi avrebbe potuto addirittura avere effetti terapeutici.

Questo sistema si definisce "microdosing", e oggi—almeno dal punto di vista terminologico—si applica un po' a tutto, dall'Adderall ai consulti matrimoniali.

Adesso che negli USA il numero di stati in cui la marijuana è legale sta crescendo in modo inesorabile, qualcuno ha pensato di applicar lo stesso principio anche alla THC: piccole porzioni, dosi blande, per ragioni terapeutiche.

Siamo stati a Portland, nell'Oregon, per incontrare chi sono i principali attori dell'industria nascente del microdosing della marijuana.

Continua a leggere su VICE News: È il microdosing il futuro della marijuana?