FYI.

This story is over 5 years old.

La Motor City approda a Padova

Il prossimo 15 novembre i ragazzi di Crispy porteranno un po' di Detroit a Padova.
7.11.14

Già sapete quanto apprezziamo i ragazzi del

Crispy

e il loro approccio nel creare eventi coinvolgenti e con artisti mai scontati. Ci ritroviamo a parlare di loro in occasione della Serata del 15 Novembre che vede protagonista del dj booth un nome storico della Detroit techno, Alan Oldham aka DJ T-1000. La storia di Alan comincia quando Derrick May gli commissiona le grafiche di alcuni Transmat: è in quel periodo che Alan inizia a pompare techno dal suo programma radio Fast Forward, promuovendo la musica di gente come Mike Banks, May, Kevin Saunderson, gli Underground Resistance e Juan Atkins.

Visuals a cura di Sara Bonaventura

Influenzato dalla creme della techno detroitiana, nel 1992 Oldham inizia a produrre, apre la celeberrima Pure Sonik Records e dopo decenni di set in giro per il globo piomba a Padova con il suo “funky ass” techno sound. Il 15 Novembre, in apertura ci sarà Boska, giovane talento del basso Piave, ed in chiusura Marco Shuttle, che fresco della sua collaborazione (“Anxur”) con Donato Dozzy arriva col suo suono pulito e luminescente a completamento di una perfetta techno night. La 2nd Room, quella fatta di synth e melodie cosmiche, offre il benvenuto dopo il lungo tour americano ai Father Murphy, band dallo stile praticamente intraducibile in parole, tanto che vi rimandiamo al video uscito non molto tempo fa su queste pagine.

Ad apertura i Rainbow Island, aborigeni di una terra dal paesaggio e dal clima psichedelico dove la fauna si esprime con voci sintetiche. In chiusura ai due live il dj set ambient-allucinatorio dal techno appeal di Rawmance. Ecco qua appunto un mix preparatoci da Rawmance all’insegna di suoni cupi e melodie sognanti.

Crispy x Party Instinct by Party Instinct on Mixcloud

Segui Desperados su Facebook.
Se volete segnalarci la vostra festa scriveteci a party.instinct@noisey.com