C'è una scena metal in Vietnam

Il 60% della popolazione vietnamita ha meno di trent'anni e la scena metal underground locale è la sua unica valvola di sfogo.
20 novembre 2015, 9:35am

I giovani vietnamiti sono sotto pressione costante. Monitorati, schedati e con la polizia che gli impone uno stile di vita difficile da accettare. Il 60% della popolazione è sotto i trent'anni. La maggior parte di loro vive coi genitori fino all'età del matrimonio. La scena underground metal è una valvola di sfogo di tutta questa insofferenza. Concerti saltuari, per lo più abusivi, e ambiente DIY: Neil Massey si è immerso in questo mondo con la sua pellicola in bianco e nero e questo è il suo punto di vista sulla scena metal vietnamita.

undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined

neilmassey.com

Crédits

Fotografia: Neil Massey