FYI.

This story is over 5 years old.

Earl Sweatshirt ha debuttato come DJ: ora si chiama Earl Fletcher

Non sarà certo il miglior DJ del mondo, ma il suo set nello skate shop dei Trash Talk non è niente male.

Thebe Neruda Kgositsile è il vero nome di Earl Felpa, conosciuto ai più come Earl Sweatshirt. È già da un po' che il rapper e producer di Chicago millanta di voler cambiare nome, ma ancora non sappiamo quale sarà il prossimo pseudonimo da cui ci faremo incantare. In ogni caso, un mezzo cambiamento è già avvenuto poche ore fa, in occasione del set per Boiler Room di Earl, che ha sfoderato il moniker da DJ Earl Fletcher. Il set, lungi dall'essere fantastico tecnicamente, è farcito di alcune chicche del mondo HH (Lil Wayne, Juvenile, Jadakiss e così via) ma anche di momenti estremamente chill di cui il buon Earl ama nutrirci (vi rimandiamo al suo Soundcloud per comprenderli a pieno).

Il pubblico di Boiler Room non è famoso per il suo dinamismo, ma stavolta, nonostante si trovassero in uno skate shop (per la precisione nello skate shop dei Trash Talk), ad un certo punto si respira quasi un'aria goliardica da dancefloor.

Bella per Earl, Fletcher, o qualsiasi nome si scelga, finché ci fa pigliare bene.