FYI.

This story is over 5 years old.

Rilassati di brutto con il nuovo pezzo di Jan Jelinek e Masayoshi Fujita

Dal Giappone alla Germania, un video ambient di classe per convincersi che ci sia qualcosa di bello nella città in cui vivete.

Guardali lì che presi bene che sono.

Ci sono un sacco di cose che stanno benissimo l'una con l'altra: il burro con le alici, il formaggio con la marmellata, il sushi con la cocaina. A volte, la stessa cosa accade in musica e la chiamiamo "collaborazione riuscita". È questo il caso di quella tra Jan Jelinek, storico produttore sperimentale berlinese, e Masayoshi Fujita, compositore e suonatore di vibrafono giapponese di casa Erased Tapes. I due hanno un nuovo album assieme in arrivo a settembre: si intitolerà Schaum e uscirà per Faitiche, l'etichetta di Jelinek. Il primo estratto si intitola "Vague, Yet" e potete guardarne il video ufficiale qua sotto. È praticamente una compilation di tutte le volte che siete rimasti con lo sguardo fisso fuori da un finestrino o una vetrina a guardare la città e vi siete convinti, anche solo per un attimo, che fosse un posto bellissimo nonostante l'odore di piscio, l'affitto che pagate senza potervelo permettere e il caffè che costa un euro e venti.

Schaum esce il 9 settembre.

Segui Noisey su Facebook:

Noisey Italia