FYI.

This story is over 5 years old.

La guida di Noisey a Prince

L'artista un tempo noto come Prince (e di nuovo noto come Prince) ne ha davvero fatte di ogni. Eccovi una guida ai suoi momenti migliori da parte di qualcuno che lo ama.
12.11.13

La prima volta che ho sentito una canzone di Prince stavo ballando nuda nel bagno di un hotel, mi sentivo la signorina più elegante che avesse mai messo piede sulla Terra. Gli dei di iTunes shuffle hanno deciso di mettere sulla mia strada qualcosa di innegabilmente grandioso, e da quel momento ho saputo che i miei movimenti di bacino non sarebbero più stati gli stessi. Le mie orecchie vergini non avevano alcuna difesa contro le sue dolci promesse, i suoi mugolii e sussurri sembravano cavalcare in sella cherubini di un altro mondo…cherubini molto, molto sexy. Dovevo per forza essere la sua “Little Red Corvette.”

Alcuni anni dopo (temo di non sentirmi ancora abbastanza in imbarazzo per questo)

ho comprato una t-shirt tarocca in una bancarella fuori dall’arena e l’ho indossata in università il giorno dopo.

Ora, io capisco il perché ad alcune persone Prince non piaccia, o perché non riescano a capirlo. Certo, è un tipo un po’ insolito e forse un po’ troppo stravagante. Ma chi sono per negargli di fare quella magia che mi fa sognare ad occhi aperti immaginando di far scorrere le mie dita tra i suoi splendidi capelli, in una vasca idromassaggio piena di champagne dentro una limousine viola volante? Ragazzi?

È cpraticamente la Lady Gaga originale, ma con riff di chitarra ipnotici, un pene e qualche pezzo di carne in meno nel guardaroba. Quindi ho messo insieme una lista di ragioni che spero possano aiutarvi ad amarlo sempre di più…o odiarlo. Perché con Prince non c’è davvero spazio per l’ambivalenza.

QUELLA VOLTA CHE “HA AVUTO UN’APPARIZIONE SPIRITUALE” E HA RITIRATO UN ALBUM PERCHÉ PENSAVA CHE FOSSE L’INCARNAZIONE DEL MALE

The Black Album sarebbe dovuto uscire nel 1987, ma la sua pubblicazione è stata interrotta una settimana prima della data prevista—privando il mondo delle sue sonorità funky per sette lunghi anni, prima che diventasse pubblico. Tutto il disco sembra una lunghissima intro a The Fresh Prince, ad eccezione della traccia “Bob George” che, come spiega Wikipedia, è “una delle canzoni più scioccanti e inusuali di Prince … in cui assume l’identità di un alter-ego volgare e armato di pistola che uccide una donna e liquida la figura di Prince come 'quel figlio di puttana secco con la voce stridula'” Gesù Cristo, quel deviato di un serpente sessuomane può davvero fare qualsiasi cosa.

Per aggiungere ancora un po’ di misticismo, l’intera custodia e la copertina sono nere. Provate a chiudere gli occhi per un momento, per favore – fatelo. Riuscite a percepirlo? Ecco, questo è come ci si sarebbe sentiti tenendo in mano The Black Album… non fingete che non si tratti di un’esperienza spirituale.

QUELLA VOLTA CHE HA DETTO CHE L’INTERNET ERA FINITO (E HA PUBBLICATO IL SUO ALBUM IN ALLEGATO CON UN GIORNALE)

Prince ha sempre un po' fatto l'oracolo. Nel 2010 ha profetizzato la caduta di internet, sentenziando che era “assolutamente finito” in un’intervista, paragonandolo al tracollo di MTV. Per quel che mi riguarda, e sono sicuro che in tanti siano d’accordo con me, non avrebbe potuto trovare parole migliori. Che cazzo è un “internet”?

QUELLA VOLTA CHE HA CAMBIATO IL SUO NOME CON UN SIMBOLO IMPRONUNCIABILE

Nel 1993 ha cambiato il suo nome con uno scarabocchio. Praticamente era una sorta di gigantesco vaffanculo alla sua etichetta, la Warner Bros., che stava provando a fargli fare meno musica. Sono piuttosto sicura che chiunque abbia le palle di portarsi in giro un simbolo impronunciabile come nome, soltanto per veder impazzire qualche perdente capitalista vestito Armani, sia una persona semplicemente fantastica.

QUELLA VOLTA CHE HA LANCIATO CARMEN ELECTRA

Prima di Prince la storia di Carmen Electra era abbastanza triste. Prima che lui la strappasse dall’oscurità il suo nome era Tera Patrick ed era soltanto una giovane ragazza di una piccola città in Ohio con grandi sogni e grandi tette. Certo, anche la storia di Carmen dopo Prince è una storia abbastanza triste, ma almeno è riuscito a darle un nome da spogliarellista e un video in cui comportarsi di conseguenza. ATTENZIONE: il video è fatto da quattro minuti in cui Carmen Electra rappa di come essere una lap-dancer…seriamente. Carmen. Electra. Rappa.

QUESTA FOTO

QUELLE VOLTE IN CUI È USCITO CON UN MUCCHIO DI DONNE PARECCHIO BONE

Più stravagante è la storia, più riesce facile credere che sia vera. Apparentemente negli anni Ottanta Prince teneva Kim Basinger sotto qualche sorta di incantesimo sessuale. Comunque, le bonazze non finiscono qui. Questo amante prolifico ha avuto flirt con la figlia di Mr. Let’s Get It On (Marvin Gaye), Carmen Electra (ovviamente), e quella che io ritengo la più impressionante: la terrificante e sexy Sherilyn Fenn. Se avete mai visto Twin Peaks sapete che questo è il tipo di donna a cui piace camminarvi sulle balle coi tacchi a spillo.

QUELLA VOLTA CHE È DIVENTATO TESTIMONE DI GEOVA E LI HA PARAGONATI A MATRIX

Nel 2001 è diventato testimone di Geova (se citofonasse alla mia porta l’ultima cosa di cui avrei voglia di parlare è Dio) dopo una lunga discussione col suo bassista, che ha raccontato come la scena dell'incontro tra Morpheus e Neo in Matrix. Capisco perfettamente il riferimento.

QUELLA VOLTA IN CUI HA FATTO LA COLONNA SONORA DI UN FILM DI BATMAN

Prima che Batman diventasse una robaccia seria e noiosa (mi spiace Christopher) era Tim Burton a condurre lo show. Negli anni Ottanta, sotto gli ordini di Burton, Batman era una bellissima caciara di colori sintetici, con Jack Nicholson e una colonna sonora pop di Prince. Se volete spaventarvi ed eccitarvi allo stesso tempo, guardate il suo video del 1989 per “Batdance.”

QUELLA VOLTA CHE BILLY CRYSTAL HA FATTO FINTA DI ESSERE PRINCE AL SATURDAY NIGHT LIVE

Non c’è niente da ridere. Proprio niente.

QUELLA VOLTA IN CUI È STATO ELETTO ‘VEGETARIANO PIÙ SEXY DEL PIANETA’ DALLA PETA

Ovviamente ha aderito al modo di ingerire cibo più restrittivo e esclusivo che esista sul nostro pianeta: il veganesimo.

QUELLA VOLTA IN CUI HA INDOSSATO DEI PANTALONI SENZA CHIAPPE AGLI MTV VIDEO AWARDS DEL 1991

Perché mai un uomo adulto non dovrebbe avere un vestito senza chiappe nell’armadio?

QUELLA VOLTA CHE IL SUO FAKE SU TWITTER È ENTRATO TRA I TOP TWITTER Di TIME

In qualche modo un account fake di Prince (@PrinceTweets2U) è entrato nella lista dei 140 account Twitter di Time. Con stronzate tipo “ho appena fatto l’occhiolino sexy a una drum machine”, “staserà farò uno show segreto sulla luna” e un semplice ma solitario “sensualità.” È facile capire come i suoi tweet sessuali e pigri abbiano fatto colpo su troppe persone—e non ha nemmeno dovuto muovere un dito.

È IL SIGNORE INDISCUSSO DELLE POSE SESSUALMENTE TRASGRESSIVE

Fabio avrebbe potrebbe imparare qualche trucchetto dal maestro. Pervertiti di tutto il mondo, guardate e imparate.

HA DEGLI IMITATORI SPAVENTOSI

Chi pensano di prendere in giro? Somigliano semmai a David Chappelle, se fosse fatto interamente di cera e qualcuno l'avesse lasciato al sole per un giorno intero. Sono così imbarazzata per ognuno di loro e questo è solo l'esempio meno pessimo del merdaio che c’è là fuori.

E poi, dulcis in fundo…

QUELLA VOLTA CHE, GIOVANE E PURO, HA SQUAGLIATO I VOSTRI CUORI

Come potreste dire di no a questo occhi grandi e bellissimi? Siete dei mostri.