FYI.

This story is over 5 years old.

Un nuovo tuffo nella BUKA

S/V/N/ torna nella BUKA e si attira dietro Powell, DJ TLR e Somec. Sembra impossibile vedere nel fondo.
25 marzo 2015, 2:23pmUpdated on 26 marzo 2015, 3:15pm

La BUKA è riapparsa, lo sapete. Dalla sua chisura, quello che abbiamo sempre salutato come uno dei migliori club-non-club d'Italia, uno dei pochi centri gravitazionali in cui si facesse vuoto delle cazzate e desse spazio alla sperimentazione in fatto di clubbing, appare e scompare a intermittenza in varie parti di Milano (oltre che, ogni tanto, anche in altre parti d'Europa). Ultimamente sembra essersi più o meno accasato all'ex-cinema Aramis ed ex-Striptease di viale Padova, un luogo sufficientemente bizzarro, appartenente ai detriti senza tempo di una Milano underground passata. Come sempre si continua a fare archeologia della clandestinità, e si rinnovano vecchie collaborazioni.

Infatti, la serata di sabato 28 Marzo sarà di nuovo in collaborazione con S/V/N, che era stata motore di tantissime delle migliori serate dei vecchi spazi bukati. Sabato 28 marzo, ad essere attirati dall'antimateria notturna dello Striptease sono l'olandese DJ TLR (boss di Creme Organization) e Powell che per la prima volta in Italia, invece di mixare dischi col machete come suo solito, farà un vero e proprio live set per rendere l'atmosfera ancora più affilata. Apre la serata lo spippolatore SOMEC, affiliato alla cellula Haunter, mentre i trip porno stavolta coinvolgono la performer Lilith Primavera e chiuderà la retrospettiva cosmica del solito Joseph Tagliabue.

Non vediamo l'ora di iniziare il nuovo tuffo ascendente nella Buka nera, motivo per cui abbiamo chiesto a TLR di farci una playlist di cinque brani (con commento) per prepararci al salto:

Continua sotto

Levon Vincent - Woman Is An Angel

Una bomba techno pazzesca. Non so da che cappello Levon cacci questi conigli, ma sembra ricchissimo e senza fondo…

IVVVO - Mark Lechey Made Me Hardcore

Questo nuovo EP di IVVVO è tanto folle quanto ruvido... Belle banger da pista, e roba da tenere d'occhio per il futuro

Photonz - 13 patterns

Questa chiccha UK viene da Photonz ed è una presenza costante dei miei ultimi set: oscura, nervosa e spiritualmente vicina al Fado portoghese.

Asda - Three Tracks

Amo questo EP, mostra che non gliene frega un cazzo di niente, ed è una perfetta rappresentazione dell'inutilità della condizione urbana odierna. Amen.

Un uccello che sfrigola

Forse la canzone più bella di sempre

Pubblicità