Pubblicità
Noisey

Il mondo della musica raccontato da chi la tatua

Una chiacchierata con i ragazzi di The Backyard Electric Tattoing su musica, tatuaggi e Deadmau5.

di VICE Staff
18 marzo 2015, 1:47pm

Da quando esistono, i tatuaggi sono sempre legati a particolari sottoculture, a tendenze, fatti, persone e contesti che muovono qualcosa intorno a noi. Abbiamo pensato di chiacchierare con i ragazzi di The Backyard Electric Tattoing, uno degli studi di tatuaggi più quotati tra i musicisti milanesi, per capire cosa significa tatuare ogni giorno la musica sul corpo di chi la ama.

Ciao ragazzi, raccontateci chi siete e da quanto tatuate.
Ciao! Siamo la crew di The Backyard Electric Tattooing, uno studio giovane nella zona Ticinese di Milano.
I nostri tatuatori resident si chiamano Massimo Gurnari e Flavio Cannata. Massimo, proveniente dal mondo dell'arte, trae ispirazione per i suoi lavori dalla pittura e dalle immagini sacre, Flavio invece, molto attento al mondo del tatuaggio internazionale, si ispira alla scuola tradizionale americana e nordeuropea.
Quindi non veniteci a chiedere gli “infiniti” perchè sono finiti! :)

Come si svolgono gli eventi in-store in collaborazione con Desperados? Pare che abbiate estratto a sorte alcuni tattoo, ci spiegate meglio?
Gli Eventi in-store, comunemente chiamati walk-in, sono delle giornate dove ci si possono tatuare solo ed esclusivamente le nostre proposte fatte ad hoc ed esposte sulla bacheca, senza appuntamento e troppe menate.
Questa formula, in collaborazione con Desperados, a differenza del tradizionale walk in, prevede un'estrazione a numero chiuso di tatuaggi durante la giornata, che vengono eseguiti a titolo gratuito per i clienti, regalati da Desperados.


FAI RIDERE I POLLI by Flavio Cannata

Il mondo del clubbing e quello dei tatuaggi hanno alcuni punti in comune. Voi che avete l’occhio allenato saprete dircelo: quali sono i tatuaggi che vedete in giro più spesso quando andate alle serate?
In giro ormai se ne vedono di tutti i colori e quello che è importante per noi, oltre ad una corretta esecuzione tecnica, è sicuramente il bagaglio di conoscenza di questo mondo.
Riusciamo a riconoscere dai tattoo di una persona se è un vero appassionato o qualcuno che si tatua per moda e senza cognizione di causa.
Anche se sinceramente quando andiamo alle serate i nostri occhi più che allenati sono alienati!

Vi vengono in mente alcuni DJ famosi tatuati?
Essendo il tattoo di largo consumo nel mondo del clubbing, nessun personaggio di spicco ha attratto particolarmente la nostra attenzione.

Ok, allora prendiamo in considerazione alcuni casi particolari. Mi fate un commento su cosa dicono i tatuaggi della personalità di ognuno di questi esponenti abbastanza noti della DJ culture?
Iniziamo pure.

DEADMAU5

Premesso che i tatuaggi di DeadMau5 ci fanno veramente cagare, sembrerebbero di isirazione super Nerd. Videogame e Manga sono molto lontani dal nostro mondo ma ci fanno capire sicuramente il suo background. Non troviamo assurdo che un DJ/producer passi molte ore davanti ad un monitor.

SKRILLEX

Skrillex ha il logo della sua etichetta discografica... cosa gli vuoi dire? Bella li!

PHRA - CROOKERS

I tattoo di Phra sono tradizonali molto fichi, per noi in questa lista è quello piu attento al nostro mondo, ci piacerebbe molto poter aggiungere anche un nostro pezzo alla sua collezione.

SBCR - THE BLOODY BEETROOTS

Sir Bob ha delle icone e delle scritte che riconducono al suo mondo... Bella lì anche per lui.

Vi chiedono mai tatuaggi a tema musicale? Secondo voi esiste una connessione tra gusti musicali di una persona e quello che sceglie di tatuarsi?
Certo! Musica e tattoo sono un connubio da sempre esistente: i metallari di solito hanno i fantasy o i gotici, quelli della techno negli anni Novanta si spaccavano di tribali con le punte, i rockabilly di tradizionali e così via.

Raccontateci di un po’ di personaggi del mondo della musica che avete tatuato e di cosa gli avete fatto.
Nel nostro studio passano in molti. Del mondo dell'hip hop italiano ne abbiamo tatuati diversi: Flavio ha da poco iniziato la schiena di Jake la Furia, mentre Massimo ha messo le mani su Don Joe. I fedelissimi Jack Jaselli, Pierpa Peroni e Syria vengono a inchiostrarsi spesso, anche i Pink is Punk sono passati... Cosa gli abbiamo fatto? Delle figate.


E*THRILLER by Massimo Gurnari

Voi che cosa vi ascoltate? Che tipo di musica vi piace andare a ballare?
Siamo tutti dei ballerini nati, anche se ci sono delle discrepanze sui bpm. Massimo è fortissimo con gli “electro boogie” mentre Flavio quando parte il reggae sembra in balera. Gli store managers sono fortissimi con Hard Style e neomelodico. Ogni tanto facciamo il trenino con Disco Samba.

Praticamente avete gli stessi gusti della redazione di Noisey. Ultima domanda: cosa rende la vostra attitudine diversa da quella di altri studi di tatuaggi e perché uno dovrebbe venire da voi?
Prima di tutto perché siamo belli belli in modo assurdo, secondo perché teniamo particolarmente all'accoglienza nel nostro studio e quindi anche se non ti tatui passa a trovarci.

Passa a trovare gli amici di The Backyard Electric Tattoing in Via Gian Giacomo Mora 14 a Milano e segui Desperados su Facebook.