Delapan Tahun Merekam Kehancuran Citarum, Sungai 'Paling Kotor Sedunia'
Tutte le foto di Iqbal Kusumadirezza. Questa foto risale al 2019.
Covering Climate Now

Ho passato otto anni a fotografare il fiume 'più sporco del mondo'. Ecco cosa ho visto

L’Indonesia è ricca di corsi d’acqua, ma il Citarum è quello con la reputazione peggiore. Il fiume, che attraversa la Giava Occidentale, è stato definito “il più sporco del mondo.”
20.9.19

Questo articolo fa parte di Covering Climate Now , una collaborazione globale tra oltre 250 testate per rafforzare la copertura mediatica riguardo la crisi climatica e le sue storie. Vai qui per leggere tutti gli articoli a tema Covering Climate Now su VICE.

L’Indonesia è ricca di corsi d’acqua, ma il Citarum è quello con la reputazione peggiore. Il fiume, che attraversa la Giava Occidentale, è stato infatti definito “il più sporco del mondo.”

Pubblicità

Coi suoi 286 km, dal monte Wayang nel Bandung al mar di Giava, è il più lungo della zona—e prima che diventasse così inquinato, era essenziale per la sopravvivenza della popolazione nelle città di Giacarta, Bekasi, Karawang e Bandung e forniva acqua a moltissimi terreni agricoli. L’industrializzazione, però, ha cambiato tutto.

1562312344617-limbah-2016-01

2016.

Crescendo mi aveva sempre affascinato le quantità di rifiuti che finivano sulle rive nel periodo delle inondazioni. Così nel 2007, come fotografo, ho pensato di dedicare al tema un progetto—ma non mi aspettavo di trovarlo così cambiato. Il problema principale infatti non era più quello delle inondazioni, ma dell’inquinamento conseguenza dello sviluppo dell’industria tessile di fine anni Settanta.

Col tempo l’area è diventata nota come Dollar City, con fabbriche che producevano per marchi rinomati come Yves Saint Laurent, GAP, The North Face, Wrangler, Pierre Cardin e Calvin Klein.

Ma negli anni Ottanta, gli oltre 300 stabilimenti hanno iniziato a scaricare liberamente nel fiume. Solo un quinto di questi aveva sistemi adeguati di smaltimento dei rifiuti (e vari, per non doversene dotare, avevano costruito fognature private che andavano direttamente nel fiume). Lo stesso problema coinvolgeva moltissime abitazioni, i cui residenti avevano infatti iniziato a usare le rive come discarica pur continuando ad attingere acqua dal fiume per le proprie necessità.

Nel corso del tempo la situazione non è cambiata. Queste sono le foto che ho realizzato nel corso degli anni:

1561962019624-limbah-2011-10

2011.

1562313068576-limbah-2012-34

2013.

1562312261788-limbah-2012-22

2012.

1562312293888-limbah-2017-14

2017.

1562312514880-limbah-2012-30

2015.

1562312597608-limbah-2016-21

2016.