Pubblicità
News

'La prima volta' di VICE in finale ai Diversity Media Awards 2019

La nostra serie su sesso e sessualità oltre gli stereotipi è in concorso nella sezione Miglior Prodotto Digitale. Votateci!

di Redazione VICE
18 aprile 2019, 8:14am

La prima volta.

VICE Italia è tra i finalisti dei Diversity Media Awards 2019, i premi italiani organizzati da Diversity Lab che celebrano i progetti editoriali che offrono una rappresentazione più inclusiva della società. A entrare nella shortlist dei migliori prodotti digitali 2018 è stata “La Prima Volta,” la serie di interviste condotte da Irene Graziosi in cui abbiamo affrontato diversi temi legati a sesso e sessualità, cercando di andare al di là degli stereotipi. Per votarci, clicca qui.

Pubblicata tra novembre e dicembre dello scorso anno, “La Prima Volta” ha totalizzato oltre 4 milioni di visualizzazioni cross-piattaforma, generando una lunga eco nel panorama giornalistico italiano e facendo nascere una conversazione costruttiva all’interno della nostra community, rinforzando la nostra mission di media company che supporta l'inclusione e la diversità (per la stessa ragione, abbiamo creato una libreria di foto non-binarie oggi a disposizione di tutti i media).

Attraverso una serie di interviste, ognuna dedicata a un ospite, VICE ha raccontato del primo appuntamento di una sex worker, di prime esperienze su un set porno, di com'è tornare ad avere relazioni dopo aver scoperto di essere sieropositivi, delle prime volte di una persona transgender, di eiaculazione femminile. Il tutto con l'intento di capire, a un livello più profondo, come il sesso oggi viene fatto, descritto e rappresentato.

“La prima volta” è in concorso nella sezione Miglior Prodotto Digitale insieme a Freeda, Fanpage e The Vision. Tra i candidati nelle altre sezioni degli Awards - da Miglior Campagna Pubblicitaria a Migliore Serie TV - ci sono Rai, Fox, Netflix e Radio 24, tra gli altri. Tutte le nomination si possono vedere a questo link.

I Diversity Media Awards si terranno a maggio. Fondata nel 2013, Diversity è una no profit impegnata nel diffondere la cultura dell’inclusione, favorendo una visione del mondo che consideri la molteplicità e le differenze come valori e risorse preziose per le persone e le aziende. Diversity svolge attività di comunicazione, ricerca, monitoraggio, formazione, consulenza e advocacy sul territorio italiano.

Guarda anche: