FYI.

This story is over 5 years old.

salute mentale

La settimana dedicata alla salute mentale

VICE è conosciuto per i suoi reportage da tutto il mondo, ma la settimana a tema che inauguriamo oggi parla di qualcosa di molto più intimo, personale e al tempo stesso universale.
27 aprile 2015, 7:00am

VICE è conosciuto per i suoi reportage da tutto il mondo, ma la settimana a tema che inauguriamo oggi parla di qualcosa di molto più intimo, personale e al tempo stesso universale. La guida di VICE alla salute mentale è una raccolta di articoli e testimonianze che esplorano lo stato della nostra mente in questo preciso momento storico.

Anche se questa generazione è indubbiamente molto più aperta a discutere un tema come quello della malattia mentale, quest'ultima continua in molti casi a essere considerata una specie di tabù. Forse è anche per questa reticenza collettiva che i nostri articoli sul tema sono sempre stati piuttosto letti.

In parte, dunque, la guida di VICE alla salute mentale è una raccolta a cui siamo stati indirizzati dalle stesse persone che ogni giorno leggono e commentano VICE. E dato che è un tema di portata universale, abbiamo deciso di presentarla simultaneamente in 15 diversi paesi, con contributi da tutti i nostri uffici.

Vogliamo ringraziare gli organizzatori, il cui aiuto è stato indispensabile nella raccolta e la preparazione del materiale, e la senior editor di VICE UK, Eleanor Morgan, che ha lavorato giorno e notte perché questa guida potesse arrivare sui vostri browser.

VICE

Leggi:

Come aiuti la persona che ami quando è depressa?

In Italia i problemi mentali sono ancora un tabù?

Com'è essere internati in un ospedale psichiatrico

Imparare a convivere con gli attacchi di panico è stata la cosa più difficile della mia vita

Che effetti hanno le droghe sul nostro cervello?

Da dove arriva il mio disturbo ossessivo compulsivo?

La mia paura di vomitare: l'incubo di vivere con l'emetofobia

Gli ormoni femminili possono giocare brutti scherzi alla tua salute mentale

Perché non smetterò mai di prendere il Prozac