La pagina Wikipedia di Akon è fantastica

Possiede una miniera di diamanti in Sudafrica con cui mantiene i suoi sei figli e il distributore di benzina che ha in giardino.

|
mar 4 2013, 3:57pm

In caso non lo sapeste, Akon è un artista hip-hop, cantautore, produttore e uomo d'affari americano di origini senegalesi. Mi sono ritrovato per caso sulla sua pagina di Wikipedia. E sebbene non conosca vita morte e miracoli di ogni cantante del pianeta, sono piuttosto sicuro di poter affermare che la sua è stata la carriera più assurda nella storia dell'R'n'B.

Visto che questo è internet e la gente non ha più voglia di leggere niente che non sia organizzato dettaglio per dettaglio, ho compilato una lista con i momenti clou della sua carriera.

AKON HA CANTATO CANZONI IN ALTRE LINGUE, HINDI E SPAGNOLO INCLUSE

Pensavo che il primato per band di lingua inglese che infilano qua e là parole in altre lingue spettasse ai Beatles, poi ho scoperto che Akon ha cantato sia in spagnolo che in hindi. Questo lo mette sullo stesso piano linguistico di Paul, John, George e Ringo.

Il testo della sua canzone hindi, "Chammak Challo", fa così:

" Kaisa sharmaana aaja nachke dikha de / Aa meri hole aaja parda gira de / Aa meri akhiyon se akhiyaan mila de / Aa tu na nakhre dikha / Wanna be my chammak challo?”

Che tradotto significa approssimativamente:

"Non essere timida, fammi vedere come ti muovi/ avvicinati, abbassa la guardia/ Guardami negli occhi/ Andiamo, fammi vedere di che pasta sei fatta."

Fortunatamente, anche in un'altra lingua, Akon conferma la sua integrità di artista pronto a tutto per portarsi a letto una ragazza. 

AKON È L'ARTISTA NUMERO UNO PER LA VENDITA DI SUONERIE

Tempo fa, le suonerie polifoniche erano una grande partita nel gioco delle telecomunicazioni. 

Akon è il Tony Montana delle suonerie per cellulare e dovrebbe andarne fiero. Insomma, quando le tue canzoni vengono selezionate più frequentemente della Rana Pazza o il Pulcino Pio di turno, a confronto un Grammy Award non è altro che un rottame di metallo cagato da qualche dirigente dell'industria musicale.

NELLY, PHARRELL, T-PAIN E AKON HANNO FORMATO UN SUPERGRUPPO

Sfortunatamente però, non hanno mai pubblicato nulla; è un vero peccato, perché questo supergruppo R'n'B avrebbe potuto tirare un bel calcio nei denti a tutta la scena.

AKON È UN MITO NELLA SCENA POP COREANA

Oh, Akon, sei un avvoltoio di cultura!

AKON HA IN CANTIERE UN REALITY SHOW

"Si chiamerà My Brother’s Keeper e il concetto è che i due fratelli di Akon, quasi identici a lui, andranno in giro per le strade di Atlanta cercando di convincere le persone di essere il vero Akon."

"Cercheranno di ottenere un trattamento VIP, ragazze e roba gratis."

A giudicare dal tono, lo show si scrive da solo. 

AKON HA IN CANTIERE ANCHE UN FILM

Dal 2006 sta pianificando un film basato sulla sua vita. Ha un titolo eccezionale—Illegal Alien—quindi perché non è ancora uscito?

PROBABILMENTE PERCHÉ È IMPEGNATO A GIOCARE CON I SUOI SEI FIGLI

Akon ha avuto sei figli da tre donne diverse. 

AKON POSSIEDE UNA MINIERA DI DIAMANTI IN SUDAFRICA

Ovviamente provvedere al benessere di sei bambini può essere molto dispendioso. Allora come ha fatto Akon a contrastare le spese di mantenimento dei figli? Ha comprato una miniera di diamanti in Sudafrica. Però nega l'esistenza di diamanti insanguinati:

"Non credo nelle guerre per i diamanti. È solo un film. Riflettici. Nessuno pensava a queste guerre né gli importava qualcosa finché non è uscito Blood Diamond".

Ok, fammi solo controllare se ho capito bene. Da anni vengono uccise un sacco di persone perché Leonardo Di Caprio ha recitato in un film immaginario? Ecco.

AKON NON SE LO FA DIRE DUE VOLTE

Torniamo all'era dei telefoni con un numero minimo di megapixel (i preferiti di Akon) e ricordiamoci di quella volta che ha lanciato un fan giù dal palco.

AKON HA UNA POMPA DI BENZINA IN CASA

Stranamente questo fantastico dettaglio non si trovava su Wikipedia, ma era immagazzinato da anni, probabilmente in attesa di questo articolo, nella parte del mio cervello dedicata ai fatti curiosi e divertenti. Akon è comparso con la sua casa su MTV Cribs e, di fianco alla sua vasca per alligatori—che non possiede, perché non ha ancora trovato "quello giusto"—si trova il suo personale distributore di benzina della Chevron. Grazie al copyright l'episodio non si trova per intero su YouTube, ma mandate avanti al minuto 2:29 per dare un'occhiata.


Altro su Wikipedia: 

La lingua zombie

Altro da VICE
Vice Channels