Guarda il video di Madamadoré di Pop X

È il primo estratto da Lesbianity, il suo nuovo album, e parla dell'amore che ci spezza il cuore.
21.9.16

Pop X, che come vi ricordiamo si chiama anche Re Artù, sta preparando un nuovo album: uscirà a novembre per Bomba Dischi e si intitolerà Lesbianity, che la redazione di Noisey ha deciso essere automaticamente il miglior titolo dell'anno. Oggi vi facciamo vedere in anteprima il video del primo estratto dal disco, che si chiama "Madamadoré" ed è una rappresentazione visiva del cielo stellato che ci sentiamo dentro quando ascoltiamo la chiptune misto Cristina d'Avena misto liscio misto cose matte che il nostro Davide sa fare così bene. Poi, dato che sono bellissime, c'è qualche esplosione. Trovate il tutto qua sotto.

​Già che c'eravamo, e dato che gli vogliamo bene, abbiamo fatto due domande a Pop X su questo nuovo capitolo della sua esplorazione tantrica nei meandri della musica italiana.

Noisey: Dato che il bello delle tue cose è quella linea di demarcazione sottile tra cose intime e minchiate e immaginazione, credo che il modo in cui tu parli di libertà sessuale e non nei tuoi pezzi sia una cosa molto bella e inedita. Che cosa ti porta a scrivere di queste cose qua?
Pop X: Parlando di sessualità posso essere profondo e allo stesso tempo frivolo, tramite il sesso posso parlare di morte, di vita, di minchiate, di amore, di guerra e posso cogliere sfumature delle persone, entrare nei meandri dell'ubiquità, sbirciare i cancelli di Dio.  Che dici nella parte al contrario? È un omaggio a Satana? 
In qualche modo ho pensato che il reverse mi avrebbe aiutato a simulare l'arabo. Non conoscendo l'arabo, mettendo il reverse mi sono accorto che così la mia voce sembrava araba e anche la melodia risultando al contrario diventava interessante. Più araba.

Foto di Giulia Bersani

Lesbianity: è un titolo della madonna. Come mai l'hai scelto? 
Un giorno, mentre stavo correndo in un bosco vecchio del monte Calisio, era appena finito l'inverno, rallentai la corsa e incontrai due vecchie conoscitrici del luogo. Mi raccontarono della sparizione di una persona. Dal turbamento di questa notizia affiorò una parola nei meandri della mia mente: "Lesbianitj", una parola dolce e misteriosa.

Collegandosi al discorso di cui sopra: perché ci facciamo tutti un sacco di pare sulla nudità e il corpo? 
Chiedilo al tuo psichiatra. Lesbianity uscirà tra qualche tempo per Bomba Dischi​.
Segui Noisey su Facebook​ e Twitter​.