FYI.

This story is over 5 years old.

Ringraziamo i Thank You

11.3.10

So un po' di cose su Baltimora: è dove è ambientato The Wire, che, lo sapete, è la cosa migliore dopo Shakespeare, Eminem, i TV on the Radio, e qualsiasi altra cosa adori il creativo medio. È anche dove il super-hype Dan Deacon ha messo insieme il suo collettivo pseudo-psichedelico Wham City ed è dove è nato il B-more, lo scoppiettante ibrido tra hip-hop e house, che nessuno fuori da Baltimora sembra ascoltare. Ah, e c'è un'altra cosa interessante in questa città problematica ma creativa: i Thank You, un trio sperimentale tutto ritmi tribali, fitte di synth deliranti e folli schitarrate di gruppo.

Sono fantastici su disco, ma sicuramente sono molto più fighi dal vivo, basandoci sul video qui sotto. Siccome siamo fortunati, ad ottobre il loro tour passerà anche in Italia. Eccovi un loro video e po' di link utili.

Date un occhio qui per le date del tour. Sta per uscire anche un loro vinile intitolato "Pathetic Magic" con la Thrill Jockey Records.

E ora dite, "Grazie, Vice".

WILLY JOEL