FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

Meet the Nieratkos - So cosa hai imparato

22.7.09

Amici, per favore leggete la lista che segue, lentamente e con attenzione. Ho bisogno che prestiate particolare attenzione ad ogni piccolo dettaglio di quello che sto per dirvi. Spiegherò in seguito.

- L'oro è un metallo prezioso.

- Bob ha imparato a guidare su una Pontiac blu.

- Perché i meccanici hanno sempre in tasca gli stracci quando hanno degli ottimi coprisedili su cui pulirsi le mani?

- Il puré di patate non dovrebbe avere grumi.

Pubblicità

- Un cammello senza una gobba è come una pesca senza la peluria.

- Le teste piccole, rasate, stanno meglio delle teste grandi.

- Il baseball è noioso in aprile ed emozionante in ottobre.

- Ai non udenti piace la musica perche possono sentire il battito.

- Gli esseri umani cominciano la vita indossando pannolini e ogni tanto finiscono la vita indossando pannoloni.

- Il tuo osso divertente è chiamato "omerismo".

- Sono dipendente dalle caramelle.

- Cosa significa "abra cadabra"?

- In Australii vortici d'acqua scaricano nella direzione opposta.

- I cinesi hanno inventato la pasta.

- Gli italiani non hanno inventato gli involtini primavera.

- A New Dehli dovrebbero fare un ristorante di nome "New Dehlicatesen"

- Le Big Babol sono rosa perché quello era l'unico colorante per cibo che l'inventore aveva nel suo laboratorio a quell'epoca.

- I giochi di parole sono le stesse parole dette con parole diverse.

- Una bugia bianca è una "av-versione della verità".

- Gli orologi dei nonni devono essere caricati ogni giorno.

- I cugini di secondo grado sono i figli dei cugini di primo grado.

- Se non ti tagli mai le unghie la tua velocità di scrittura sulla tastiera diminuirà.

- Non ingoiare mai la gomma da masticare!

- Se cambi il tuo nome in "Senatore" riuscirai sempre ad avere un posto prenotato all'ultimo momento nei ristoranti di lusso.

- "Radar" al contrario è "radar".

- Albert Einstein era dislessico.

- I biscotti al cioccolato e nocciole sono meglio senza le nocciole.

Pubblicità

- Le punte delle dita di Jacques Cousteau erano sempre come prugne secche.

- Gli antichi egizi si radevano le sopracciglia per piangere la morte dei loro gatti.

- Non ci sono orologi nei casinò di Las Vegas.

- La durata della vita di una libellula è di circa 24 ore.

- Il sale fa male su una ferita aperta.

- L'occhio di un'ostrica è più grande del suo cervello.

- Scrivere a computer non diventerà mai uno sport olimpico.

Tutto ciò vi è sembrato una completa perdita di tempo? In effetti lo è. E ora sapete come mi sono sentito dopo aver fatto una lezione di nove ore di scuola guida.

Mi hanno fatto una multa a Los Angeles, che mi è costata 300 dollari, e ho dovuto pure seguire una scuola guida su internet per evitare che mi togliessero i punti dalla patente. È stato il più grande spreco di tempo che io abbia mai sopportato. Non ho imparato niente sull'educazione stradale e alla prova finale ho comunque dato 49 risposte giuste su 50. (È facile, quando le domande del test sono cose tipo "Vero o Falso: gli scontri frontali sono divertenti?")

Per rendere le cose più eccitanti e per far passare il tempo, il disegnatore del sito ha inserito dappertutto queste foto demenziali che vedete e alcune storielle che cercavano di essere divertenti. Hanno anche inserito l'inutile informazione che vedete sopra per essere sicuri che si stava veramente leggendo. C'erano dei riferimenti agli aneddoti e alle informazioni sopra nelle domande dell'ultimo capitolo e nell'esame finale. Ogni frase era brutalmente dolorosa e il timer di 30 minuti per ogni pagina (che per leggerla ci volevano 5 minuti) mi impediva di saltare a quella dopo.

Ho pensato che, dato che Vice mi ha affittato la macchina a noleggio con cui ho preso quella multa, tutti voi meritavate di condividere la mia sofferenza. Spero che vi sia piaciuto quanto è piaciuto a me.

Sono appena tornato da Cuba.Guardatevi questa intervista che ho fatto con il regista argentino Tomas Crowder. Lui è quello che ha reso possibile il viaggio intero. Trovate altre storie su Cuba in un prossimo numero di The Skateboard Mag , di Vice, e trovate anche un pezzo su VBS. E forse anche qui. Chi lo sa?

IL MIO CANE, BENNY IL COMICO, È IN VACANZA QUESTA SETTIMANA.

In compenso, l'insegnante mi ha raccontato questa barzelletta:

- Un ubriacone sta camminando sul lato della statale con un piede sul marciapiede e uno sulla strada. Un poliziotto si ferma e gli dice, "Fermati! Sei ubriaco!" Lui lo guarda e gli risponde, "Grazie a Dio! Pensavo di essere zoppo."

CHRIS NIERATKO