Pubblicità
Music by VICE

"Old Town Road" potrebbe essere il meme che fa nascere il country-rap

Lil Nas X era un rapper come ce ne sono tanti, ma poi ha scritto un pezzo che parla di cavalli e cowboy—e ora l'America sta impazzendo.

di Giacomo Stefanini
08 aprile 2019, 3:36pm

Il successo, nel 2019, arriva come i fulmini: cade dal cielo a 300 metri al secondo e può colpire un po' chi gli pare. La tempesta che li fa nascere non è però formata da gocce di pioggia quanto da persone, che con la loro presenza su internet e sulle sue piattaforme anneriscono nuvolette di fama sulla testa di artisti ignari di quello che gli sta per succedere.

Insomma, questo pippone metereologico per dire che: viviamo tempi in cui puoi diventare famoso dal nulla, come è successo al protagonista di questo articolo, Lil Nas X - che vince il premio per il "Lil" con il nome più pazzo degli ultimi tempi.

Lil Nas X è un rapper piuttosto "generico" per il 2019, i suoi pezzi sono trap come se ne sente a ogni angolo ad Atlanta, ma di recente, grazie a una mossa che probabilmente era stata concepita più come uno scherzo che come un acuto trucchetto commerciale, ha azzeccato una delle hit più virali degli ultimi tempi: "Old Town Road". Internet brulica di gente (forse un po' troppo) entusiasta che già saluta l'arrivo di una nuova era del country-rap.

"Old Town Road" in realtà col country non ha quasi nulla a che fare. Si tratta di un pezzo di neanche due minuti, che su un beat trap appoggia dei sample che suonano vagamente come un banjo (presi da un pezzo dei Nine Inch Nails, mica di Garth Brooks), in cui Lil Nas X rappa di cavalli e vecchio West, facendo del suo meglio per imitare la parlata masticata tipica del Sud degli Stati Uniti.

Il pezzo è uscito su SoundCloud e iTunes a dicembre, taggato come genere country, cosa che ha fatto uscire di testa diverse categorie di persone: i fan del country, che si chiedevano che cosa ci facesse questa roba nelle loro playlist, e (cosa molto più importante) i ragazzini americani, che ci sono rimasti sottissimo e hanno iniziato a usare il pezzo come base per i loro meme su TikTok. Ad aiutare, senza dubbio, sarà stato anche il video realizzato interamente con immagini prese da Red Dead Redemption 2. Ora, io non ho tempo né elasticità mentale per comprendere il funzionamento di TikTok perché ho 32 anni, ma mi sembra di capire che quando una cosa diventa virale lì sopra la conquista del mondo sia dietro l'angolo. E infatti, nel momento in cui scrivo, "Old Town Road" occupa la 15esima posizione nella classifica Hot 100 di Billboard.

lil nas x billy ray cyrus
Billy Ray Cyrus e Lil Nas X, foto via Twitter

Una cosa divertente è che, visto che la canzone era stata inserita nella categoria "country" su iTunes, Billboard l'aveva inizialmente fatta comparire nella classifica Hot Country Songs (il pezzo aveva debuttato al 19esimo posto), ma ha ceduto alle pressioni di alcuni magazine specializzati che chiedevano a gran voce di eliminarla dalla classifica: "Non è tanto di più che un meme", ha scritto il sito Saving Country Music. "Non sembra esserci assolutamente alcuna ragione credibile per includere questa canzone in una classifica country a parte l'offensivo stereotipo del testo che parla di cavalli e cappelli da cowboy". Saving Country Music non ha tutti i torti, ma resta il fatto che Lil Nas X tramite questo "meme" è arrivato a firmare un contratto con la Columbia records e che ha incassato l'approvazione di affermati musicisti country come Brian Kelley dei Florida Georgia Line.

L'ultimo sviluppo di questa incredibile storia è che Billy Ray Cyrus, che è il papà di Miley Cyrus ma soprattutto negli anni Novanta era un gigante del country-folk americano, ha partecipato a un remix di "Old Town Road", facendo ancora più confusione tra chi non capisce se il tentativo di creare un crossover tra rap e country è serio o se il meme sta superando la realtà. La risposta, naturalmente, è chissenefrega. Anche in un caso così assurdo, siamo sempre pronti ad alzare un bicchiere di whisky o di Hennessy alla salute della musica che abbatte i muri e fa quello che le pare.

Giacomo è su Instagram.

Segui Noisey su Instagram, Twitter e Facebook.