La Danimarca è la capitale del turismo sessuale zoofilo?

Anche se su internet circolano con estrema facilità, le notizie sull'esplosione di bordelli per animali in Danimarca non trovano conferma. Per capirci un po' di più ho parlato con un uomo che fa sesso legale col suo cane.

|
apr 3 2014, 8:54am

Non è passato molto tempo da quando lo zoo di Copenaghen ha fatto incazzare Internet dando in pasto ai leoni un esemplare di giraffa giovane e in salute. La settimana scorsa l'hanno fatto di nuovo, uccidendo quattro leoni per far spazio a un nuovo maschio. 

Osservando l'entusiasmo con cui lo zoo elimina questi esemplari si potrebbe pensare che la Danimarca abbia una visione abbastanza strana dei diritti degli animali. Di certo potrebbe sembrare confusa. Negli ultimi anni ci sono stati vari tentativi di criminalizzare la zoofilia, ma finora non sono state adottate misure esplicite. In passato, inoltre, le autorità si sono espresse sul tema sottolineando che data la reale portata del fenomeno non si rilevava l'esigenza di un espresso divieto.

Ad ogni modo, alcuni gruppi per i diritti degli animali continuano a lanciare l'allarme: secondo loro, la Danimarca sarebbe destinata a diventare la principale destinazione mondiale per il turismo sessuale con gli animali, con bordelli e sesso a pagamento—una sorta di Pattaya per quelli che preferiscono i border collie ai bikini. Il fatto è che, al momento, non ci sono molte prove a supporto di queste affermazioni.

Per saperne di più, sono andato su "Beast Forum", un forum sulla zoofilia molto popolare. Qui ho incontrato il ventinovenne Michael, e ho parlato con lui dell'atteggiamento del suo paese nei confronti della zoofilia. 


Una cavalla in un campo. A Michael è capitato di accarezzare degli esemplari, ma non ci ha mai fatto sesso. 

VICE: Come hai capito che l'idea di fare sesso con gli animali ti eccitava?
Michael: È iniziato quando avevo 14 o 15 anni. Sono cresciuto in campagna, quindi mi capitava spesso di vedere animali accoppiarsi, e ciò mi ha incuriosito. 

Quando hai messo in pratica per la prima volta quella curiosità?
Qualche anno fa. Ho parlato di zoofilia con una mia amica e lei si è incuriosita. Aveva un cane, e un giorno ha lasciato che la montasse. Il giorno successivo me ne ha parlato, siamo andati a casa sua e li ho guardati. Dopo, ho provato io stesso. Al cane sembravo piacere, così mi sono fatto montare da lui. 

Cos'è che ti eccita degli animali? 
È difficile da spiegare. Sono più sinceri e, be', più animaleschi. Se a un cane piaci, ne hai la certezza. Al contrario di ciò che pensa la gente, un animale può facilmente dire no. Credo che fare sesso con alcuni animali sia semplicemente molto bello e dolce. 

Quali specie ti eccitano in particolare?
Soprattutto i cani. Un po' anche i cavalli. E, per quanto riguarda i cani, soprattutto i collie, i labrador e i pastori tedeschi. Sono bellissimi. La maggior parte delle mie esperienze sono avvenute con cani, ma una volta ho anche accarezzato un cavallo. 

Ogni quanto ti capita di fare sesso con animali? 
Due o tre volte al mese. A volte di più, a volte meno. Io e mia moglie abbiamo un bellissimo cagnone. Ma dipende. 

Tua moglie sa che fai sesso con il cane?
Sì.

E cosa ne pensa? 
Be', dopo che ne ha saputo di più, si è interessata anche lei della cosa. 

Tua moglie ha mai fatto sesso con il cane?
Sì, una volta.   

C'entrano anche i sentimenti o è solo sesso?
Be', tra noi ci dividiamo in zoofili e "bestie". Noi zoofili amiamo i nostri animali—non allo steso modo in cui amo mia moglie, ma è comunque amore. Le "bestie" fanno sesso con gli animli; sono loro che danno alla zoofilia una brutta fama. Io sono uno zoofilo. Probabilmente il 95 percento delle persone che fanno sesso con gli animali lo fanno per altri motivi, oltre al semplice sesso.

Ma come funziona esattamente la storia con il tuo cane? Lui è un maschio, giusto? 
È stato lui a iniziarla, quando era più piccolo. Stavo ritirando un DVD da un distributore, è stato allora che mi ha montato la prima volta. Da quel momento ha imparato quando può farlo e quando non può basandosi sul linguaggio del corpo mio e di mia moglie. Il sesso funziona così: mi spoglio e mi metto a carponi. Se gli va, mi salta addosso e mi monta. Se non gli va, va a prendere un giocattolo, io mi rivesto e andiamo in giardino a giocare normalmente. 

Ci sono rischi di contrarre malattie sessualmente trasmissibili facendo regolarmente sesso con animali? 
Sì. È uno dei motivi per cui non presto il mio cane ad altre persone. In più, lo trovo sbagliato: lui è parte della famiglia. Ma quando io e mia moglie facciamo sesso con lui non usiamo protezioni. Nei preservativi ci sono sostanze che al cane fanno male, per cui bisogna stare molto attenti. 

È difficile nascondere le tue preferenze sessuali nella vita di tutti i giorni?
Per niente. Nasconderle è estremamente facile. Dall'esterno sembro semplicemente un uomo che ama gli animali. Ma sono molto aperto. La maggior parte dei miei amici lo sa. In realtà è una cosa molto diffusa; scommetto che anche tu conosci degli zoofili e non lo sai.

Alcune associazioni animaliste sostengono che la Danimarca stia diventando la destinazione principale per il turismo sessuale con animali. Sai qualcosa che possa confermare tali affermazioni? 
No, tutt'altro. La comunità zoofila non approva il turismo sessuale con gli animali. Se qualcuno venisse in Danimarca con l'unico scopo di fare sesso con gli animali, rimarrebbe molto deluso. 

E i bordelli per zoofili? Ultimamente si parla molto della loro apertura in Danimarca. 
Faccio parte della comunità zoofila da 11 anni, e non ne ho mai visto uno, né ne ho mai sentito parlare. Se ne aprisse uno, stai certo che la maggior parte degli zoofili sarebbe contro. Gli animali devono avere la possibilità di rifiutarsi di fare sesso. Non posso dirti che non esistano—in Danimarca vivono circa sei milioni di persone, per cui probabilmente ci sarà qualcuno che lo fa, ma dovresti cercare per bene. 

Se i bordelli per zoofili non esistono, dove bisogna andare per trovare un animale con cui fare sesso? 
Be', io ho dovuto aspettare otto anni. Forse puoi essere fortunato e trovare qualcuno il cui cane voglia fare sesso con un estraneo. Altrimenti, puoi comprartene uno, anche se non dovresti comprarti un cane solo per farci sesso. Oppure potresti iniziare con i dildo modellati sugli animali. Io ho usato alcuni dildo modellati sui cani prima di fare la mia prima vera esperienza. 

La legge danese non proibisce il sesso con gli animali e in generale si può dire che ammetta la pratica, a condizione di non farli soffrire. Qual è la tua idea al riguardo?
Penso che la legge sia perfetta così com'è. Criminalizzando la zoofilia si punirebbero solo persone come me, che amano i loro cani. Le persone che abusano dei propri animali non smetterebbero comunque di farlo. Ma a persone come me verrebbe rovinata la vita. E se hai qualche dubbio che agli animali piaccia fare sesso con gli uomini, non hai mai visto com'è. Non ho alcun dubbio che il mio cane non veda l'ora di fare sesso con me e che gli piaccia ogni volta che lo facciamo. 
 

Altro da VICE
Vice Channels