FYI.

This story is over 5 years old.

Il Dr. Spock in versione erotica

1.12.09

Ogni settimana vengono pubblicati almeno 200 DVD. Probabilmente ne vedete solo 10, quelli che si sforzano di attirare l'attenzione dalle vetrine del vostro Mediaworld preferito: ma che ne è degli altri 190? Il più è fatto di titoli specialistici – alcuni sono banali varietà, altri dei vecchi programmi TV, e poi ci sono solo infiniti cofanetti su qualche guerra e robe così. Ad esempio, se oggi esce Terminator: Salvation il distributore ci tiene ad informarti della sua esistenza, ma lo saprete che escono anche ben otto volumi di Extreme Trains? Probabilmente no. I treni sono un grande affare per i DVD; assieme, vengono pubblicati anche Macchine a vapore riportate all'originaria bellezza (cofanetto in 3 DVD), Il vapore in tutto il mondo (cofanetto in 3 DVD) e Il meglio dei treni a vapore (cofanetto in 6 DVD). Bene, ora lo sapete.

In mancanza di altre uscite interessanti della settimana su cui raccogliere il mio entusiasmo e scrivervi una recensione, ritorno alla settimana scorsa e all'uscita in DVD dello Star Trek di JJ Abrahms, usandolo come scusa per scrutare nel mondo oscuro dello Spock-porno. Non sto parlando dei porno in stile Star Trek (lasciate 'ste cose a Sasha Grey), ma dell'entusiasmo infinito di fans irriducibili e, in particolare, dei loro disegni amatoriali e brutture in Photoshop con Mr. Spock in tutto il suo erotico splendore, molte delle quali col suo caro amico il Capitano Kirk.

Posso notare la vostra eccitazione. Vi ho fatto un favore e ho setacciato tutto quell'ammasso di immagini per proporvi le migliori 10, così non dovrete ammattirvi. Sei di queste le trovate qui, quindi andateci se vi fanno battere il cuoricino. Potrei chiamarlo Sporno. Beh, per ora non lo chiamo proprio, ma prima o poi qualcuno si inventerà una buona definizione per questo casino di roba. Forse si diffonderà.

Ho pensato di mettere questa per prima perché è quella più immediata e forse anche la più surreale. Le tre mani sinistre mi fottono gli occhi. Non so cosa sta facendo la mano destra. E cosa vuol dire quel tatuaggio al contrario? È per leggerla mentre si masturba allo specchio? Va beh, nel complesso è piacevole. 7/10

Qui siamo in tema new-age. Chitarre pazze (o arpe?) dal futuro. Il pene censurato sembra essere eretto. Adoro il broncio a bocca aperta alla Keira Knightley. Ma Spock non si farebbe mai un tatuaggio così di merda. 3/10

Farsi un bagno nello spazio col proprio ragazzo non è da sottovalutare. Sì, tutti possono usare quell'effetto mosaico di Photoshop, però funziona. Mi piace vederli così rilassati l'uno con l'altro: potrei dire che stanno insieme da 8 mesi. Semplice ed efficace. 8/10

Questo è solo volgare. Troppo crudo. Troppo ovvio. Non dice nulla. 2/10

Presumibilmente è dopo l'orgasmo, due uomini in uno che si abbracciano ammirando la luna piena. Romantica e virile, quasi malinconica. Bel monocromo. 7/10

È un po' una robaccia, ma non gli stanno male, gli addominali scolpiti. 5/10

Cos'è? Filo spinato? È una metafora? O sono canne? E Kirk sta galleggiando? Perché è così sereno mentre Spock sembra preoccupato? Sta per caso nuotandogli sopra? Troppa confusione, troppe domande senza risposta. 3/10

Tecnicamente questa non c'entra molto, ma chissene frega – è evocativa del lato vulnerabile di Spock. E adoro il titolo: IV (B) After the Nightmare. Possiamo solo immaginare che terribile sogno sia stato. 8/10

Forza, ammettetelo: i pantaloni in pelle gli si addicono. Questa è proprio sexy. 8/10

Il vincitore! Mi piace il fatto che siano ancora nudi al tavolo della colazione. A mangiare croissant e leggere il giornale. Questo è vero amore. 9/10

ALEX GODFREY